Prezzi e quotazioni usato Maybach Maybach(MY 2010)

Maybach Maybach

La Maybach non è un'auto come tutte le altre. E non solo per le dimensioni monstre. Anche il servizio dedicato è speciale. Sotto il cofano, il V12 Mercedes.

MY 2010 A partire da 417.489 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloMaybach Maybach
Prezzi a partire da: 417.489 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 4
Bagagliaio (lt. min / max): 605
Valutazione Media:
PRO

Comfort L'abitacolo di una Maybach è quanto di più vicino a un appartamento con le fondamenta

Motore Ogni V12 è costruito a mano da un operaio AMG: se le sue prestazioni vi ammaliano, sapete così chi ringraziare

CONTRO

Design Non è facile dare vita a un corpo vettura tanto grande e al tempo stesso armonioso. Ma tra le superberline c'è di meglio

Freni Non è semplice individuare la giusta dose di pressione, con l'effetto che spesso si decelera a strattoni

Quale versione scegliere

La 62 è ancor più galattica della 57, la S (630 cv) ancor più scalpitante della Maybach "entry level" (550 cv). Speso mezzo milione di euro, conforta sapere che avrete tutto per voi un servizio personalizzato.

Quale colore scegliere

Sarà anche vero che il nero snellisce, ma appiccicato alla carrozzeria di una Maybach fa anche lui quel che può. In alternativa, il bianco o il solito argento.

Quotazioni Maybach
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - 114.800 93.900 73.100
- - - - - 131.500 107.600 83.700
- - - - - 133.900 109.500 85.200
- - - - - 153.800 125.900 97.900
Com'è la Maybach?

Limousine di punta del Gruppo Mercedes, la Maybach esiste sia in configurazione standard (5,7 metri di lunghezza), sia a passo lungo (6,2 metri), quella cioè espressamente rivolta a chi viaggia con autista e si accomoda di default in seconda fila. Lo stile manca di una vera e propria filosofia, tuttavia un simile incrociatore deve stupire più per le dimensioni, che non per il design. Lo spazio anteriore replica grossomodo una plancia di comando Mercedes, sono invece le poltrone posteriori la sua vera icona: i sedili sono regolabili come chaise longue, ispirati nei movimenti a quelli delle First Class aeronautiche. Tutt'attorno, una completa dotazione di generi e dispositivi di conforto (tv compresa) nascosti dietro ogni portello.

 

Come va la Maybach?

A dispetto di una lunghezza da anaconda, la Maybach (anche la 62) si manovra agilmente anche in spazi stretti: l'importante è che le misure lo consentano, al resto pensa tutto lei. Anche in città, delle sue dimensioni ci si dimentica e si approfitta della coppia spaventosa del V12 (1000 Nm) per guadagnare posizioni nel traffico. Una volta in campo aperto, la super-Mercedes affronta le curve senza problemi grazie alle sospensioni a controllo elettronico: sempre bilanciata, mai ondeggiante. Merito della cura AMG che prevede, oltre alla regolazione più sportiva dell'Adaptive Damp System II e delle sospensioni pneumatiche Airmatic, anche l'assetto ribassato di 15 mm. Solo sterzo e freno non sono comandi facili da dosare.

 

Logo MotorBox