Quotazioni usato LANCIA Phedra / MY 2002, 2.2 Multijet Autom. Platino DPF

Listino prezzi LANCIA Phedra

LANCIA Phedra
MY 2002

Un'ammiraglia declinata in carrozzeria monovolume. La Lancia Phedra replica lo stile della Thesis, ma è a guida alta e ancor più abitabile. Esclusivo l'allestimento Platinum.

Prove e News LANCIA Phedra

Prezzi a partire da: 34.350 €
Garanzia: 2 anni
Omologazione: Euro4
Numero posti: 7
Capienza bagagliaio (min / max): 324 / 2948 dm3
Valutazione Media ( voti: 34 ):
LA TUA VALUTAZIONE:
× Valutazione salvata. Grazie per avere condiviso la tua opinione!

Come è

Realizzata in joint-venture con PSA, Lancia Phedra viene al mondo con il classico muso di famiglia, sottolineato dalla nervatura del cofano e dalla linea del parabrezza inclinata. Fari ampi e squadrati, paraurti integrati alla carrozzeria, con presa d’aria a tre sezioni e modanature cromate che seguono il perimetro della vettura. La vista laterale include superfici vetrate appuntite e di grandi dimensioni, mentre il posteriore appare un po' sgraziato. Dentro, svariate configurazioni per i 6 sedili (riscaldati, girevoli, regolabili elettricamente e dotati di memoria), vani, scomparti e tavolini ripiegabili. Infine, un bagagliaio spazioso (da 324 a 2.948 litri) e attrezzato.

Come va

Spaziosa e confortevole, la Lancia Phedra mette da parte le aspirazioni da monovolume sportiva per concentrarsi sul comfort dei suoi passeggeri. Va detto, tuttavia, che se sotto il cofano pompa il 2.2 bi-turbodiesel da 170 cv, un HDi ribattezzato Multijet, la maxi-Mpv di Torino stacca prestazioni di tutto rispetto, pur senza perdere di vista l'economia di esercizio. Ma resta la vita a bordo, il plusvalore vero e proprio: la plancia racchiude la strumentazione e l'ampio display TFT a sette pollici del Connect Nav+, programma infotelematico dalle mille funzioni. Pratica la leva del cambio, ma in previsione di lunghi viaggi consigliamo l'automatico.

Spendere Bene

Sufficiente anche il 2 litri Multijet 136 cv, ma il 2.2 con doppia turbina assicura uno spunto maggiore. Completo di tutto punto l'allestimento Platinum.

Colori

Il marroncino metallizzato sottolinea la sua natura chic, in nero è invece adatta alla funzione di shuttle alberghiero o aziendale.

Pro di LANCIA Phedra

Abitacolo Sei posti singoli e svariate configurazioni per i sedili. Un monolocale su ruote

Turbodiesel Il biturbo di origine PSA sfrutta una tecnologia avanzata: prestazioni e consumi contenuti

Contro di LANCIA Phedra

Armoniosità Il portellone fa poco per apparire sobrio, sproporzionato com’è tra la carrozzeria e l’ampiezza del lunotto

Maneggevolezza 4,75 metri di macchina non sono il lasciapassare migliore per centri storici e strade secondarie a doppio senso

Caratteristiche, consumi e prezzo
Marca LANCIA
Modello Phedra
Versione 2.2 Multijet Autom. Platino DPF
Carrozzeria monovolume
Numero porte 5
Numero posti 7
Garanzia 2 anni
Numero Cilindri 4
Tipo in linea
Posizione anteriore
Carburante gasolio
Cilindrata 2179 cc
Potenza massima 170 cv
Coppia massima 370 Nm
Potenza massima (giri) 170 cv a 4000 giri
Coppia massima (giri) 370 Nm a 1500 giri
Trazione anteriore
Tipo cambio automatico
Numero rapporti 6
Velocità massima 197 Km/h
Accelerazione 0-100Km/h 108 s
Consumo urbano 110 lt/100Km
Consumo combinato 82 lt/100Km
Consumo extra-urbano 66 lt/100Km
Lunghezza 4750 mm
Larghezza 1863 mm
Altezza 1752 mm
Passo -
Peso 1850 Kg
Serbatoio 80 lt
Bagagliaio 324 - 2948 dm3
Diametro sterzata -
Omologazione Euro4
Emissioni CO2 218 g/Km
Neopatentati No
Potenza Specifica 78 cv/lt
Rapporto Peso / Potenza 10 Kg/cv
Bagagliaio 324 / 2948 dm3
Anteprima:
Lancia Phedra 2008
Lancia Phedra 2008

Arriva un nuovo diesel biturbo

5
Lancia Phedra
Lancia Phedra

Mancava una bella monovolumona con la faccia da Thesis, eccola. È la novità ...

13
Endurance
ACO ed IMSA d'accordo sul prototipo unico LMDh

Dal 2022 i Daytona Prototype sfideranno le Hypercar

3
WRC 2020
WRC, Rally Montecarlo 2020: Thierry Neuville (Hyundai)

Le classifiche aggiornate del WRC dopo il Rally Montecarlo

1
WRC 2020
WRC, rally Montecarlo 2020: il podio della gara con Neuville, Ogier e Evans

Il belga scalvalca Evans e Ogier nell'ultima giornata di gara

1
Back To Top