Prezzi e quotazioni usato Hyundai Genesis / MY 2014 - prezzi e caratteristiche

Hyundai Genesis

Ammiraglia lussuosa, ben costruita ed equipaggiata, la Hyundai Genesis è disponibile solo con un V6 a benzina da 3,8 litri e 315 cv, che beve di conseguenza.

MY 2014 A partire da 65.000 €
Scheda Genesis
Prezzi a partire da: 65.000 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 433
Valutazione Media:
Quotazioni Genesis
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - 28.900 23.700 19.200 - -
Com'è la Genesis?

Con la Genesis, i coreani provano a contrastare lo strapotere tedesco nel mercato delle berline di lusso e va loro riconosciuto di non essersi allontanati molto dal target. In 499 cm si sviluppa un'auto non troppo originale ma armoniosa, dagli interni assai spaziosi e raffinati. C'è tutto, dal clima trizona ai sedili in pelle riscaldabili, dall'ampio display di navigazione alla chiave elettronica. Ciliegina sulla torta, un sensore che misura il tasso di CO2 contenuto dall'aria in abitacolo (!). Se proprio dobbiamo individuare un difetto, puntiamo il dito verso il bagagliaio: non proprio un ripostiglio, intendiamoci (433 litri), ma da un'ammiraglia era lecito aspettarsi una bocca più grande.

Come va la Genesis?

Cinque metri di lunghezza, un dislocamento di 2 tonnellate. Un barcone, quindi? Sbagliato. La Genesis si gioca l'asso della trazione integrale di serie e non perde presa nemmeno sotto tortura. Rapida nei cambi di direzione, terrebbe testa a una coupé sportiva. Anche perché sotto il cofano tuona un V6 di 3,8 litri a iniezione diretta che con 315 cv non soffre di timori reverenziali nei confronti di propulsori made in Europe. La guida è facile e divertente: rapido il cambio automatico a 8 rapporti (modulabile nelle risposte), fedele alle proprie impartizioni lo sterzo a demoltiplicazione variabile. Se poi si vuole viaggiare in santa pace, la Genesis sarà felice di accontentarvi.

PRO

Comfort Si distendono le gambe, si respira il profumo di pelle pregiata, si viaggia in un religioso silenzio. Altro che ammiraglia dei poveri

Dinamica Da una limousine di quasi 5 metri non ti aspetti un'agilità da coupé. Occhio a non ragionare per luoghi comuni, insomma

Prezzo Un allestimento lussuoso, un V6 da fregarsi le mani. Non ci risultano dirette concorrenti altrettanto economiche

CONTRO

Gamma motori D'accordo, il 3,8 litri a benzina è un bel cavallo da tiro. Ma perché non un diesel? Altimenti rischia di essere scartata in partenza

Bagagliaio Sottodimensionato in confronto alla mole dell'auto. Pazienza, un borsone lo sistemeremo sul divano

Quale versione scegliere

Motore, allestimento (ricchissimo), cambio e trazione sono una scelta obbligata. Peccato per la mancanza di un'alternativa turbodiesel.

Quale colore scegliere

Fortuna che almeno il colore si può scegliere. Ma staremmo su tonalità classiche: grigia o nera va già benissimo.

Logo MotorBox