Prezzi e quotazioni usato Ford S-Max(MY 2006, 2012)

Ford S-Max

Il telaio è quello della Galaxy, ma lo stile è più sportivo. Ford S-Max copre la nicchia di monovolume per famiglie dinamiche. Anche a 7 posti.

MY 2006/2012 A partire da 28.000 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloFord S-Max
Prezzi a partire da: 28.000 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 550 / 2100
Valutazione Media:
PRO

Linea Filante e affusolata come poche altre monovolume sulla piazza. Quando la funzione va a braccetto con lo stile

Abitabilità Colpisce in particolare lo spazio riservato ai passeggeri posteriori. 32 diverse configurazioni degli interni

CONTRO

Visibilità posteriore La coda bombata termina più in là di quanto sembri a prima vista. Fate attenzione, in retro

Rumorosità Rotolamento gomme e fruscii aerodinamici rispondono presente, ma solo oltre una certa velocità

Quale versione scegliere

Il partner ideale di S-Max è indubbiamente il 2.0 TDCi 150 cv, gran temperamento e bassi consumi. Allestimento? Ok il Titanium.

Quale colore scegliere

Le sue forme sportiveggianti accettano di buon grado ogni colore, dal rosso e il blu per le giovani famiglie al nero e il bianco per una funzione di shuttle manageriale.

Quotazioni S-Max
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - 10.900 8.900 7.400 5.900
- - - - 12.300 10.100 8.500 6.900
- - - - 12.400 10.100 8.400 6.700
- - - - 13.000 10.500 8.800 7.000
- - - - 11.200 9.100 7.700 6.200
- - - - 11.700 9.600 8.100 6.600
- - - - - - - 5.500
- - - - - - - 5.800
- - - - 14.200 11.700 9.800 8.000
- - - - 15.100 12.300 10.400 8.500
- - - - 15.600 12.800 10.800 8.800
- - - - 11.700 9.400 7.800 6.200
- - - - - - - 6.300
- - - - - - - 6.700
- - - - 12.900 10.600 8.900 7.200
- - - - 13.400 11.000 9.200 7.500
- - - - 12.100 9.900 8.400 6.800
- - - - - - - 6.300
- - - - - - - 6.700
- - - - 14.300 11.700 9.800 8.000
- - - - 14.700 12.100 10.200 8.300
- - - - 14.200 11.700 9.800 8.000
- - - - 15.100 12.300 10.400 8.500
- - - - 15.600 12.800 10.800 8.800
- - - - 13.500 11.100 9.300 7.600
- - - - 14.000 11.400 9.600 7.800
- - - - 12.700 10.400 8.800 7.100
- - - - 14.300 11.700 9.800 8.000
- - - - 14.700 12.100 10.200 8.300
- - - - 13.500 11.000 9.300 7.600
- - - - 14.200 11.700 9.800 8.000
- - - - 15.100 12.300 10.400 8.500
- - - - 15.600 12.800 10.800 8.800
- - - - 13.500 11.000 9.300 7.600
- - - - 14.300 11.700 9.900 8.000
- - - - 14.900 12.200 10.300 8.300
- - - - 11.700 9.600 8.100 6.600
- - - - 15.600 12.800 10.800 8.800
- - - - 16.400 13.500 11.300 9.200
- - - - 17.000 13.900 11.700 9.500
- - - - 14.800 12.100 10.200 8.300
- - - - 15.600 12.800 10.800 8.800
- - - - 16.200 13.300 11.200 9.100
- - - - 14.000 11.500 9.700 7.900
- - - - 14.900 12.200 10.300 8.300
- - - - 15.400 12.700 10.700 8.700
- - - - 15.400 12.600 10.600 8.700
- - - - 16.200 13.300 11.200 9.100
- - - - 16.800 13.800 11.600 9.400
- - - - 12.900 10.600 8.900 7.200
Com'è la S-Max?

Lunga 4,77 metri e larga 1.85, la S-Max è una variazione sul tema Galaxy, con la quale condivide il pianale e un buon 70% dei componenti. La linea è filante e muscolosa al tempo stesso, con frontale pronunciato da cui prendono le mosse, senza soluzione di continuità, i montanti del parabrezza. Il padiglione è basso in rapporto alla fiancata e accentua la sensazione di dinamismo, culminando in un portellone bombato. Anche l'abitacolo fa di tutto per trasmettere sportività, con sedili profilati ai lati e un volante multifunzione a quattro razze. Nella zona posteriore spuntano sedili singoli per ciascun passeggero, ampiamente regolabili in senso longitudinale e nell'inclinazione dello schienale. E a richiesta c'è anche la terza fila.

Come va la S-Max?

Ford S-Max mantiene su strada quelle promesse di sportività fatte dal look, dimostrandosi più agile e atletica della media delle monovolume della stessa taglia. Anche entrando in curva alla garibaldina, il rollio resta sempre contenuto, e specie se equipaggiata da cerchi di maggior diametro, la S-Max scorre bene lungo la traiettoria senza mai tendere a piantarsi sulle ruote esterne. Quando si rilascia l'acceleratore o a seguito di brusche correzioni, la coda non ha reazioni eccessive e allarga appena la traiettoria, sotto lo sguardo vigile dell'Esp. Le sospensioni mettono d'accordo un po' tutti: il molleggio è infatti soffice abbastanza da digerire le buche ma anche ben controllato, così da impedire alla carrozzeria di dinoccolarsi da una curva all'altra.

Logo MotorBox