Logo MotorBox

Prezzi e quotazioni usato DS DS3(MY 2014, 2015, 2016)

DS DS3

Modaiola o sportiva, a seconda degli allestimenti, la DS3 si esalta tra le curve. Promossi assetto e motori, meno la praticità.

MY 2014/2016 A partire da 16.100 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloDS DS3
Prezzi a partire da: 16.400 €
Omologazione: Euro6
Numero posti: 5
Valutazione Media:
PRO

Estetica Potrà anche non piacere a tutti, ma è innegabile che DS3 abbia personalità da vendere

Piacere di guida Sbalzi corti e assetto rigido, su strada la francesina è competitiva

Personalizzazione Le combinazioni di colori ed accessori sono quasi illimitate, difficile imbattersi in due esemplari identici

CONTRO

Spazio di bordo Il divanetto posteriore all'atto pratico ospita due passeggeri, non di più

Assetto Il telaio rigido aiuta quando si affonda il piede sul gas, ma nella marcia ordinaria è di ostacolo al comfort

Visibilità Lunotto piccolo e montanti centrali spessi limitano la vista posteriore e posteriore/laterale

Quale versione scegliere

Due alternative differenti, ma tutto sommato equivalenti: il 1.6 BlueHDi per maggior coppia ai bassi e consumi contenuti, il 1.2 PureTech 3 cilindri a benzina per miglior progressione e qualche vibrazione in meno.

Quale colore scegliere

Ci possiamo divertire a generare combinazioni fantasiose tra carrozzeria e tettuccio: la vettura nasce capricciosa e qualsiasi colore, purché vivace, le andrà a genio. Un Marrone Topazio?

Quotazioni DS3
Modello 2021 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014
- - 12.800 10.800 8.900 - - -
- - 11.800 9.900 8.200 6.700 - -
- - 12.800 10.800 8.900 7.300 - -
- - 12.000 10.100 8.300 - - -
- - 10.900 9.200 7.600 6.200 - -
- - 12.000 10.100 8.300 6.800 - -
- - 12.500 10.500 8.700 - - -
- - 11.500 9.600 8.000 6.600 - -
- - 12.500 10.500 8.700 7.200 - -
- - 9.200 7.700 6.400 5.200 - -
- - 11.100 9.300 7.700 - - -
- - 11.500 9.700 8.000 - - -
- - 10.400 8.800 7.300 6.000 - -
- - 11.500 9.700 8.000 6.600 - -
- - 10.000 8.400 7.000 5.700 - -
- - 11.100 9.300 7.700 6.300 - -
- - 9.900 8.300 6.800 5.500 - -
- - 11.800 9.800 8.100 - - -
- - 10.700 9.000 7.400 6.000 - -
- - 11.800 9.800 8.100 6.500 - -
- - 11.700 9.700 8.000 6.500 - -
- - 12.700 10.600 8.700 7.100 - -
- - 13.300 11.000 9.100 - - -
- - 13.300 11.000 9.100 7.400 - -
- - 13.000 11.000 9.100 - - -
- - 13.000 11.000 9.100 7.500 - -
- - 15.200 12.800 10.600 8.700 - -
- - 18.000 15.100 12.500 10.300 - -
Com'è la DS3?

Pinne di squalo che emergono dalle fiancate, un tetto che sembra sospeso in aria a causa di montanti B e C annegati nella vetratura scura, fari che sfruttano una tecnologia che unisce Led e Xeno. Il design esterno è indubbiamente il piatto forte, l'abitacolo (non particolarmente ampio) è a sua volta un gioiellino di dettagli hi-tech e artigianali, come i sedili lavorati a cinturino di orologio o il diffusore di fragranze a lato del volante.

Come va la DS3?

Dietro l'immagine un po' snob si cela in realtà un telaio reattivo progettato per aggredire le curve a raggio stretto e impedire all'auto di scomporsi in ingresso. A prestazioni da piccola atleta contribuiscono il peso ridotto e la scarsa altezza da terra. Bruciare o meno lo 0-100 km/h, quello poi dipende dai motori. E ce ne sono tanti.