Prezzi e quotazioni usato Citroen C8(MY 2011)

Citroen C8

L'interpretazione in salsa Citroen di monovolume big size è vincente sin dai numeri: 8 posti, 3.000 litri di capacità di carico, 60 vani portaoggetti.

MY 2011 A partire da 35.250 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloCitroen C8
Prezzi a partire da: 35.250 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 7
Bagagliaio (lt. min / max): 480 / 2948
Valutazione Media:
PRO

Abitabilità Tre file di sedili, accessibili anche da porte scorrevoli, e una miriade di ripostigli per le proprie cianfrusaglie

Visibilità Posizione di guida alta, vetratura generosa: al volante di C8 vedi lontano e prima degli altri

CONTRO

Design L'alettoncino piazzato in fondo al tettuccio ha funzioni aerodinamiche, ma guasta l'armonia dell'insieme

Feeling di guida In autostrada è un FrecciaRossa, ma nel misto la sua stazza corpulenta la penalizza

Quale versione scegliere

Il 2.2 HDi 163 cv è più brillante del 2 litri a gasolio (136 cv), ma non è accoppiabile a un provvidenziale accessorio antistress come il cambio automatico.

Quale colore scegliere

Se i colori scuri sono adatti alla funzione di shuttle alberghiero o aeroportuale, alle famiglie con bambini consigliamo colori più chiari come azzurro e beige.

Quotazioni C8
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - 9.700 7.900 6.200
- - - - - - - 6.500
- - - - - 10.100 8.200 6.400
Com'è la C8?

Lunga 4,72 metri, larga 1,85 e alta 1,75, la C8 ricalca le misure delle monovolume gemelle di progetto: Peugeot 807, Lancia Phedra e Fiat Ulisse. Il membro Citroen sfoggia in particolare un parabrezza panoramico di due metri quadri, un muso tondeggiante e una coda velleitaria, disturbata giusto da un alettone un po' fuori luogo. Numerosi i dettagli in comune con le sorelle: le frecce integrate negli specchi retrovisori, la doppia maniglia delle fiancate, le ampie superfici vetrate e la disposizione dell’abitacolo, con plancia arcuata e strumentazione centrale. Le portiere sono scorrevoli elettricamente e adottano un sistema antipizzicamento che blocca il dispositivo non appena viene individuato un corpo estraneo. Gli otto inquilini (2+3+3) godono infine del clima quadrizona e del triplo tetto apribile.

Come va la C8?

In fatto di luminosità, visibilità e qualità della vita a bordo, la Citroën C8 ha ben poco da invidiare alla concorrenza. Le poltrone sono ampie e comode, oltre che facilmente regolabili singolarmente: chi siede davanti, in particolare, può ruotare i sedili all’indietro e fare salotto con gli amici durante le soste. Su strada, la monovolume francese è poi una passista coi fiocchi: l’assetto è soffice e passa come un ferro da stiro sulle pieghe dell’asfalto. Dal canto suo, il cambio automatico assicura passaggi di marcia dolci - anche se non fulminei - e permette al turbodiesel di ruotare a regimi ragionevoli anche alle medie più elevate. Già, il motore: abbinato alla trasmissione automatica, il due litri a gasolio vede un po’ stemperarsi la sportività che ostenta su altri modelli del Gruppo, facendosi semmai apprezzare per regolarità di erogazione. 

Logo MotorBox