Prezzi e quotazioni usato BMW Serie 1 Cabrio(MY 2007, 2011)

BMW Serie 1 Cabrio

Un colpo secco, e la Serie 1 perde il tetto. La capote a comando elettrico si movimenta in 22 secondi. Parca e sportiva anche in formato 120d 177 cv.

MY 2007/2011 A partire da 32.850 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloBMW Serie 1 Cabrio
Prezzi a partire da: 32.850 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 4
Bagagliaio (lt. min / max): 260
Valutazione Media:
PRO

Stile Ricavare una cabriolet armoniosa da una compatta è sempre un'impresa. Beh, missione compiuta

Piacere di guida Feeling squisitamente BMW, e grazie ai frangivento anche la guida en plen air è nell'ovatta

CONTRO

Visibilità A capote in posizione, il lunotto è piccolo. Peccato veniale e prevedibile, per una cabriolet

Abitabilità Idem come sopra: dietro bisogna rannichiarsi, ma è un difetto che va messo in conto

Quale versione scegliere

Il sei cilindri in linea a benzina della 125i è potente (218 cv), progressivo e intonato nella voce, ma una scelta più misurata è la 120d da 177 cv, bassi consumi e coppia a volontà.

Quale colore scegliere

Argento, azzurra, beige... Qualunque tinta riflette fedelmente il carattere sportivo/modaiolo della più piccola tra le cabrio BMW.

Quotazioni Serie 1 Cabrio
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - 16.000 13.300 11.500 9.600
- - - - 16.300 13.600 11.700 9.800
- - - - - - - 9.300
- - - - - - - 8.900
- - - - - - - 9.500
- - - - 14.400 11.900 10.100 8.400
- - - - - - - 8.100
- - - - - - - 7.700
- - - - - - - 8.300
- - - - 14.700 12.200 10.400 8.500
- - - - 16.700 14.000 12.000 10.000
- - - - - - - 9.800
- - - - - - - 9.300
- - - - - - - 10.000
- - - - 17.000 14.200 12.200 10.200
- - - - 15.400 12.700 10.800 8.900
- - - - - - - 8.700
- - - - - - - 8.300
- - - - - - - 8.800
- - - - 15.700 13.000 11.000 9.100
- - - - - - - 10.100
- - - - - - - 10.700
- - - - - - - 10.900
- - - - - - - 9.200
- - - - - - - 9.700
- - - - - - - 9.900
Com'è la Serie 1 Cabrio?

Per l'edizione a cielo aperto della propria compatta, in BMW hanno optato per la classica capote in tela. Il tetto gira attillato sopra l'abitacolo, con una parte posteriore più massiccia e una anteriore che si protende esile verso il parabrezza. La tela è poi a comando elettrico e si ripiega in 22 secondi, anche quando l'auto è in movimento, fino a una velocità di 40 km/h. Per il resto, dalla vita in giù la Cabrio ricalca fedelmente le linee della Coupé. Lo stesso dicasi per l'abitacolo, giusto dalla zona posteriore più stretta per lasciare spazio agli snodi della capote. Se ai passeggeri manca qualche centimetro, in compenso il bagagliaio è ok, spaziando da 260 a 305 litri a seconda che il tettuccio sia alzato o abbassato.

Come va la Serie 1 Cabrio?

Grazie a una ripartizione dei pesi prossima all'ideale 50:50, gli inserimenti in curva sono precisi e il telaio non batte ciglio nemmeno quando l'asfalto si fa un budello. Se si maltratta il pedale del gas in uscita di curva, può accadere che l'elettronica debba fare gli straordinari per non perdere di vista il codino, tuttavia il naturale sovrasterzo della Serie 1 piacerà agli adepti della trazione posteriore e del controsterzo. Delude la visibilità posteriore, in compenso il tetto è efficace nell'isolare l'abitacolo, facendo della 1 Cabrio un'auto silenziosa, almeno fino a velocità da codice. Una volta abbassata la capote, il parabrezza offre buona protezione aerodinamica. E per eliminare del tutto i vortici d'aria, basta ricorrere al pratico frangivento. 

Logo MotorBox