Prezzi e quotazioni usato Aston Martin DBS Cabrio(MY 2011)

Aston Martin DBS Cabrio

Variante scoperta della DBS Coupé, l'Aston DBS Volante è provvista di capote in tela che si apre e si chiude in 14 secondi. Identico il motore, un 6 litri V12 da 510 cv.

MY 2011 A partire da 269.620 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloAston Martin DBS Cabrio
Prezzi a partire da: 269.620 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 2
Bagagliaio (lt. min / max): 180
Valutazione Media:
PRO

Design Non era facile raccordare il tettuccio alla coda e non rovinare l'immagine della Coupé. Good job, guys!

Telaio Mai una vibrazione anomala, mai una torsione fastidiosa. Si viaggia sereni anche su strade vecchie di cent'anni

CONTRO

Spazio posteriore Non certo la voce primaria di una sportiva, ma viaggiare là di dietro non è proprio il massimo

Freni Potenti da fermare anche un Tir, ma il pedale richiede uno sforzo piuttosto notevole 

Quale versione scegliere

Due versioni: con il cambio automatico Touchtronic a 6 rapporti, o con cambio manuale sempre a 6 marce. Trascurabili le differenze di prezzo e piacere di guida.

Quale colore scegliere

Il verde il colore naturale di ogni Aston, ma anche dipinta di argento la DBS Cabrio non perde un grammo di fascino.

Quotazioni DBS Cabrio
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - 78.200 64.700 51.200
- - - - - 78.200 64.700 51.200
Com'è la DBS Cabrio?

Potendo contare su una valida base di partenza, alla DBS Volante è stato sufficiente raccordare a modo il tetto alla coda e alla linea fluente della DBS Coupé. La capote in tela si aziona elettricamente fino a 48 km/h, aprendosi e chiudendosi in soli 14 secondi. Si ripiega nel vano tra l'abitacolo e il bagagliaio, sopra il serbatoio. E a proposito di bagagliaio: è grande quanto basta per un paio di borse morbide da fine settimana. Ad aumentare la capacità di carico contribuiscono poi i due posti di fortuna. L'interno è infine identico alla coupé, rivestito in ottima pelle, con preziosi e funzionali dettagli in carbonio.

Come va la DBS Cabrio?

Oltre a suonare ben accordato, il V12 della DBS è sorprendentemente docile. Motore sportivo, dubbi non ce ne sono, ma incredibilmente disponibile anche a spingere con tanta forza già da 1.000 giri in sesta marcia, senza un sussulto né una indecisione, anche se la scheda tecnica alloggia i 570 Nm di coppia massima a 5.750 giri. E la progressione continua fino a 7.000 giri, più rabbiosa quanto più si preme sul pedale dell'acceleratore. Il telaio della DBS Coupé è un telaio eccellente e tale rimane anche quando perde la testa. Ottimo infine tutti i comandi, a partire dallo sterzo, preciso e sempre con il giusto peso, e con il quale si stringe amicizia da subito.

Logo MotorBox