Concept car

Volkswagen Italdesign Giugiaro Concept


Avatar Redazionale , il 22/02/11

10 anni fa - Sfuggono sul web le prime foto delle due concept Volkswagen firmate da Giugiaro.

Sfuggono sul web le prime foto delle due concept Volkswagen firmate da Giugiaro. La prima è una piccola coupé a tre porte, la seconda una citycar a cinque porte. Le vedremo a Ginevra.

GEMELLE DIVERSE Dopo il teaser comparso sul sito ufficiale di Giugiaro, ecco svelate anche le prime immagini delle concept che vedremo al Salone di Ginevra. I rendering tridimensionali ritraggono due diverse Volkswagen, mostrandone tutti i dettagli degli esterni. Se dopo la vendita dell’atelier torinese al Gruppo tedesco era quasi scontato aspettarsi delle proposte legate alla casa di Wolfsburg, meno facile era indovinare in quale segmento si sarebbero cimentate e quale cambiamento avrebbero portato dal punto di vista stilistico.

VEDI ANCHE



TRATTI NOSTALGICI La prima concept è una coupè compatta a tre porte, simile per dimensioni alla Volkswagen Polo. Il suo muso aggressivo ed il suo abitacolo basso e slanciato conducono però il pensiero verso un diverso abbinamento: più che alla piccola utilitaria, le sue linee e le sue proporzioni parlano infatti un linguaggio molto vicino alla Scirocco. La cura Giugiaro si nota nelle linee nostrane, con il dolce andamento della vetratura laterale che quasi ricorda i tratti della Punto e un’insolita nervatura a V sul cofano che fa pensare al marchio del Biscione. Rimangono però ben saldi alcuni stilemi del nuovo corso stilistico della casa tedesca, come la sottile mascherina anteriore che ora incorpora la fanaleria a LED.

SANCISCE IL MATRIMONIO La seconda vettura proposta è invece una piccola utilitaria a cinque porte che, pur riprendendo molte delle soluzioni stilistiche della coupé, si presenta sotto una veste molto più futuristica. Le ruote non propongono più le classiche razze ma dei moderni cerchi carenati, mentre la vetratura laterale si fa molto alta, alleggerita da una modanatura “galleggiante”. Una soluzione che, come nella coupè, viene ripresa anche nel lunotto posteriore, simulando un piccolo spoiler. Difficile pensare ad una futura produzione in serie, ma non è da escludere che questa ultima proposta di Giugiaro possa influenzare la futura Volkswagen Up!, inaugurando anche sul mercato il fresco matrimonio italo-tedesco.


Pubblicato da Davide Varenna, 22/02/2011
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox