Autore:
Andrea Rapelli

SCRAMBLER A 2.000 EURO Avete sedici anni, siete innamorati delle scrambler ma a corto di pecunia? Tranquilli: al prossimo Intermot di Colonia, in agenda per i primi giorni di ottobre, si mostrerà al pubblico la Hanway Scrambler 125, pronta per solleticare le fantasie dei giovanissimi a circa 2.000 euro.

ISPIRAZIONI Sì, avete letto bene: il prezzo, per la più grande 125 - arriveranno anche le versioni da 50 e 100 cc - si annuncia quasi da scooter. Tra l'altro, pur ispirandosi vagamente alle Yamaha XSR (guardate la luce posteriore per conferma) e alla Ducati Scrambler, la cinese Hanway ha una sua personalità ben definita. 

QUATTRO TEMPI Tra becco anteriore, faro tondo a Led, pneumatici tassellati, ruote a raggi (18" davanti, 17" dietro) e sella sottile (a 720 mm da terra), la Hanway ingolosisce l'occhio. Il motore? Un monocilindrico quattro tempi da una decina di cavalli, reso più importante dallo scarico laterale che promette un sound piuttosto scoppiettante.

SOSPENSIONI GAGLIARDE Completano il quadro di questa ottavo di litro che non disdegna di sporcarsi le ruote forcella a steli rovesciati, monoammortizzatore posteriore regolabile nel precarico e quadro strumenti con indicatore della marcia inserita. Non rimane che toccarla con mano, per vedere se è tutto oro quello che luccica.


TAGS: hanway scrambler 125 salone di colonia 2016 intermot 2016