Marc Marquez, idoneo per correre: "Ho le farfalle nello stomaco"
MotoGP 2021

Marquez ha l'okay dei medici: "Ho le farfalle nello stomaco"


Avatar di Simone Valtieri , il 15/04/21

7 mesi fa - Marquez ha ricevuto l'okay dei medici a partecipare al GP Portogallo

Il pilota spagnolo ha sostenuto questa mattina le visite mediche e ricevuto l'okay dei medici a partecipare al GP del Portogallo
Benvenuto nello Speciale PORTUGALMOTOGP 2021, composto da 16 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario PORTUGALMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

IL RITORNO DEL RE Ci siamo, a nove mesi dal fattaccio di Jerez, Marc Marquez è pronto a tornare in sella alla sua Honda RC213V. Il team Repsol ritrova il suo campione, con il quale ha vinto 6 titoli nella MotoGP, e che vuole tentare la rincorsa alla settima corona (la nona complessiva) nel 2021, nonostante le due tappe inaugurali del Qatar siano già alle spalle. Questa mattina il campione spagnolo ha espletato la formalità delle visite mediche in circuito, ricevendo l'okay dei medici per tornare nel gruppo, e in conferenza stampa sono arrivate le sue prime, emozionate, parole.

PASSO PIÙ IMPORTANTE ''Ovviamente è fantastico essere di nuovo qui con tutti voi'', ha esordito Marc ai microfoni della Dorna. ''Sono stati mesi davvero difficili, ma finalmente già domani sarà ora di fare il passo più iportante della mia riabilitazione, ovvero tornare in sella. Ovviamente ho le farfalle nello stomaco, non ci sono abituato a questa sensazione, ma credo sia normale. Ora è il momento di divertirmi e di tornare in sella. Ho incontrato il team, erano tutti molto motivati, gli ho detto di non aspettarsi nulla questo weekend, non sarò ovviamente da subito lo stesso Marc di prima, ho bisogno di tempo per recuperare, sia dal punto di vista fisico che mentale. È un processo lungo ma di certo sono contento tornare in sella''.

GUIDARE COME PRIMA Marc ha passato a casa ben nove mesi, sottoponendosi a quattro interventi e una cura per un'infezione, ma ora sembra tutto essere alle spalle: ''Guardare le gare da casa è stato molto strano - ha aggiunto Marquez - ma soprattutto all'inizio. Poi nel mezzo periodo mi sono abituato a divertirmi da casa assistendo alle gare in TV. Sento che sono pronto ma non al 100%, i dottori hanno detto che potevo tornare, ma i dubbi non erano circa il fatto che potessi tornare in sella, ma sul fatto di essere effettivamente in grado di guidare come prima. Siamo ottimisti su questo, ho tante persone che mi stanno vicine e lavorano per farmi tornare quello di prima''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 15/04/2021
Gallery
PortugalMotoGP 2021
Logo MotorBox