Ufficiale: Marc Marquez non correrà in Qatar
MotoGP 2021

Ufficiale: Marc Marquez non correrà in Qatar


Avatar di Simone Valtieri , il 22/03/21

8 mesi fa - Honda e Marc Marquez hanno comunicato il forfait al GP del Qatar

Nonostante il nome dello spagnolo sia nella lista degli iscritti al GP, il team Honda e lo stesso Marquez hanno comunicato il forfait

RIENTRO RINVIATO Marc Marquez non correrà il GP del Qatar, e con ogni probabilità neanche quello di Doha la settimana seguente. Lo ha annunciato lo stesso spagnolo in un comunicato ufficiale del team Repsol Honda con il quale corre da quando ha esordito nella classe regina nel 2013. La decisione è stata presa di comune accordo con i medici dell'Hospital Ruber Internacional che stanno seguendo il campione iberico, guidati dai dottori Samuel Antuña e Roger de Oña.''A 15 settimane dall'intervento per una pseudoartrosi infetta dell'omero destro - si legge nel comunicato - Si è riscontrata una buona risposta clinica. Tuttavia, considerando il periodo di tempo e lo stato attuale del processo di consolidamento osseo, i medici ritengono prudente e necessario non accelerare il rientro in pista di Marquez dopo un così lungo periodo di inattività, per evitare di mettere nuovamente a rischio l'omero''.

MotoGP 2021: Marc Marquez nel test privato organizzato a Barcellona MotoGP 2021: Marc Marquez nel test privato organizzato a Barcellona

VEDI ANCHE



PIANO DI RECUPERO A questo punto non è chiaro se lo spagnolo - che aveva ripreso tra le mani una moto sportiva la scorsa settimana a Barcellona - scenderà comunque in pista per testare la moto nelle sessioni di prove libere, in ogni caso il prossimo appuntamento clinico è già fissato per lunedì 12 aprile, per cui è praticamente certo che Marquez non sarà in sella neanche per il GP di Doha, previsto sulla stessa pista di Losail domenica 4 aprile. ''Dopo l'ultima visita i medici mi hanno avvisato che la cosa più prudente fosse non prendere parte al Gran Premio del Qatar e proseguire con il piano di recupero che stiamo seguendo nelle ultime settimane'', ha spiegato lo stesso pilota. ''Mi sarebbe piaciuto poter partecipare alla gara di apertura del mondiale, ma dovremo continuare a lavorare per poter recuperare le condizioni ottimali che ci permetteranno di tornare a correre''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 22/03/2021
Vedi anche
Logo MotorBox