Prezzi e quotazioni usato Yamaha Xenter(MY 2015, 2016, 2017)

Yamaha Xenter

Lo Yamaha Xenter predilige la giungla urbana, senza trascurare le puntate fuoriporta. Costa, ma ha soluzioni tecniche raffinate ed è costruito con cura.

MY 2015/2017 A partire da 2.690 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloYamaha Xenter
Prezzi a partire da: 2.690 €
Omologazione: Euro3
Valutazione Media:
PRO

Maneggevolezza L'Xenter è il mezzo ideale per sgusciare tra due file di auto e schivare il genio che si immette senza guardare

Estetica Con questo, non intendiamo che è un fotomodello. Ma quel musetto che fa molto omino alieno lo distingue dalla massa 

CONTRO

Prezzo Costa meno del mostro sacro SH, ma di più rispetto al Piaggio Liberty. Capite bene che dalle nostre parti...

Equipaggiamento Mancano alcuni accessori che avrebbero fatto cosa gradita. Tipo l'ABS, che non figura nemmeno tra gli optional

Quale versione scegliere

Se si prevedono spostamenti giornalieri piuttosto lunghi, il 150 è d'obbligo. Altrimenti, andate sereni con l'Xenter 125.

Quale colore scegliere

Se seguite le mode, andate sul bianco (con i cerchi neri). Altrimenti, Moccaccino Brown.

Quotazioni Xenter
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - 1.700 1.600 - - -
2.100 2.000 1.800 1.700 - - - -
- - 1.800 1.700 1.600 - - -
Com'è la Xenter?

Uno scooter che vuole distinguersi dalla massa, l'Xenter (Ics-enter). Lo vedi dal doppio proiettore anteriore, dalla finitura curata. Serioso ma non troppo, insomma. Ma lo noti anche da bauletto (capiente un casco) e parabrezza di serie, che migliorano la qualità della vita in città. La pedana è inoltre piatta e generosa, il gancio portaborse è pratico, infine lo sportellino sotto il quadro strumenti risulta ottimo per ospitare, ad esempio, il telecomando del cancello. Volentieri, lo Yamaha a ruote alte accoglie anche il passeggero, che può contare su una sella ben dimensionata.

Come va la Xenter?

Lo Yamaha Xenter fa valere soluzioni tecniche da motocicletta vera e propria, come il motore ancorato al telaio con un perno (stile forcellone di una moto). In città, assorbe bene anche le buche più dure: e quando sulla vostra traiettoria appare un infido tombino, state certi che lui riuscirà a digerire il colpo con un ruttino educato. Soprattutto se viaggiate da soli e con poco carico. Fuori città, al contempo, l'Xenter si butta in curva volenteroso e mantiene la traiettoria senza problemi. Buoni i motori, che spingono regolari e non vibrano nemmeno al minimo. La frenata è combinata, ma non ha ABS.

Logo MotorBox