Autore:
Giulio Scrinzi

RITORNO AGGRESSIVO Al termine del GP d'Ungheria Sebastian Vettel è andato in vacanza da leader della classifica iridata con 14 punti di vantaggio sul diretto inseguitore Lewis Hamilton. Ora, però, le ferie sono finite ed è ora di tornare a correre sul circuito di Spa-Francorchamps: su questa pista i pronostici danno le Mercedes come le favorite, ma il tedesco della Ferrari ha affermato che è sua intenzione attaccare fin da subito per non lasciarle scappare. “La Scuderia di Maranello porterà degli aggiornamenti che dovremo sfruttare immediatamente – ha affermato Vettel – Se guardiamo ciò che è successo a Silverstone i pronostici davano le due Frecce d'Argento favorite come qui in Belgio, ma il nostro obiettivo non è di certo quello di restare a guardare: le attaccheremo fin dalla partenza!”.

MONZA: TAPPA MAGICA Anche se ora il pilota di Heppenheim è completamente concentrato sulla gara di domenica, qualche pensiero è rivolto anche all'appuntamento successivo di Monza. Una tappa che, secondo Vettel, avrà un'atmosfera veramente magica: “Il GP d'Italia è la gara più bella per la Ferrari: negli ultimi anni abbiamo conquistato un terzo e un secondo posto, quindi ora dobbiamo puntare al gradino più alto del podio. La nostra certezza? Che il sostegno dei tifosi renderà l'atmosfera di Monza veramente magica!”.

A QUANDO IL RINNOVO? E mentre il compagno di squadra Kimi Raikkonen è stato riconfermato anche per la prossima stagione, il contratto di Sebastian Vettel sembra ancora in alto mare. O almeno così lo fa sembrare... “Sono molto felice per Kimi: lavoro molto bene con lui perchè si sta impegnando duramente ed è una persona molto schietta e senza fronzoli che punta dritta all'obiettivo. Il mio contratto? Prima o poi le notizie arriveranno, forse tra un paio di settimane. Ora il nostro obiettivo è quello di concentrarci sulla gara che prenderà il via questo weekend”.


TAGS: formula 1 sebastian vettel f1 F1 2017 scuderia ferrari formula 1 2017 f1 2017 gp belgio