F1 2017, GP Belgio, Kimi Raikkonen: “Non capisco la penalità che mi è stata inflitta”
F1 2017

F1 2017, GP Belgio, Kimi Raikkonen: “Non capisco la penalità che mi è stata inflitta”


Avatar Redazionale , il 27/08/17

4 anni fa - F1 2017: ecco le dichiarazioni del finlandese della Ferrari al termine del GP del Belgio

F1 2017: il quarto posto del finlandese della Ferrari a Spa-Francorchamps sa tanto di sconfitta, a maggior ragione per lo stop & go che gli è stato inflitto a causa delle bandiere gialle

Benvenuto nello Speciale F1 2017 GP BELGIO, composto da 13 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario F1 2017 GP BELGIO qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

GLI ERRORI SI PAGANO Kimi Raikkonen ha deluso le aspettative di tutti i ferraristi sul circuito di Spa-Francorchamps: dopo aver iniziato alla grande il weekend, grazie forse a una mente più libera dovuta alla recente firma del contratto per il prossimo anno, il finlandese della Ferrari non è riuscito a migliorare la posizione conquistata in qualifica. Quarto è partito, quarto è arrivato al traguardo: cos'è successo nel mezzo? Non ha visto le bandiere gialle esposte all'uscita della Radillon per via della RB13 di Verstappen parcheggiata a bordo pista, ha tenuto il piede sull'acceleratore e la direzione gara gli ha inflitto uno stop & go di dieci secondi. Gli errori si pagano in Formula 1, a caro prezzo...

VEDI ANCHE



KIMI RAIKKONENIl risultato della mia gara non è stato il massimo: ho faticato molto con le gomme soft e solo alla fine sono riuscito a superare Bottas grazie alla doppia scia sfruttata sul rettilineo del Kemmel. La mia penalità? I giudici hanno avuto sicuramente le loro buone ragioni, ma non credo di aver tenuto un comportamento pericoloso: la Red Bull di Verstappen era già al sicuro dietro le barriere e la pista era libera. Non ho creato alcun pericolo, quindi non capisco proprio il perchè mi è stata inflitta!”.


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 27/08/2017
f1 2017 gp belgio
Logo MotorBox