Autore:
La Redazione

L'UOMO DI GHIACCIO... Considerato uno dei piloti più talentuosi della Formula 1, Kimi Raikkonen ha vinto il suo primo e fin qui unico titolo mondiale proprio all'esordio con la Ferrari nella stagione 2007, dopo ottime prestazioni con Sauber e McLaren dal suo anno di debutto nel 2001. 

…CHE SI È SCIOLTO Nelle annate successive, purtroppo il finlandese non è riuscito a ripetersi, peccando più che altro in termini di continuità. Ciononostante, il 2018 è sicuramente stato il campionato migliore dal suo ritorno a Maranello, con tanto di vittoria di commiato nel Gp degli Stati Uniti.

RITORNO ALLE ORIGINI Salutata la Ferrari, per Iceman ci sarà però un ritorno agli albori della carriera. A quasi 40 anni, l'iridato 2007 approda infatti a Hinwil come pilota titolare dell'Alfa Romeo Racing, nome odierno di quella stessa Sauber che l'aveva fatto esordire in Formula 1. Si tratterà solo di un dorato prepensionamento o Kimi, senza la pressione di Maranello, tornerà davvero a divertirsi nella lotta di centro gruppo?

 

Nome Kimi Matias Raikkonen
Nazionalità  Finlandia
Team Alfa Romeo Racing
Numero #7
Età 39 (17 ottobre 1979)
Altezza 175 cm
Peso 63 kg
GP disputati 299
Vittorie 21
Pole position 18
Podi 103
Giri più veloci 46
Titoli piloti 1
Debutto in F1 GP Australia 2001

Statistiche aggiornate al Gp Monaco 2019


TAGS: alfa romeo ferrari formula 1 biografia kimi raikkonen statistiche f1 piloti F1 f1 2019 Piloti F1 2019 Risultati F1