Autore:
Marco Rocca

SEMBRA FACILE “Ma sì, sono solo due ganci, che ci vuole…!” Queste le ultime parole famose di tanti papà che si sono cimentati nell’antica arte del montaggio del seggiolino in auto. Infatti, tra cintura, attacco isofix e cuscino, l’operazione non è così intuitiva ma richiede un po’ di pratica.

LA SOLUZIONE A chi proprio non ne vuole sapere di studiare il libretto d’istruzioni, farà piacere sapere che è disponibile il seggiolino autoinstallante. Siamo al Ces di Las Vegas 2016 e 4Moms presenta il primo seggiolino che fa tutto solo.  

SENZA PENSIERI Una volta collegato agli ancoraggi, l’avveniristico seggiolino farà un controllo diagnostico per assicurarsi che tutto sia ok e, tramite sensori e bracci robotizzati, si regolerà nella posizione ideale ad accogliere il pargoletto, dando inoltre una conferma verbale del corretto funzionamento. Non solo. Una App dedicata vi consiglierà qual è il posto migliore per installare il seggiolino e terrà conto anche della crescita dell'infante informando come regolare l’imbracatura per la massima protezione.

AVVISA CON IL CELL Se il bambino scalcia e si muove, niente paura, una notifica vi dirà che non è più nella posizione corretta. Non è finita qui perché la App vi guida passo passo anche durante la fase d’installazione. Sbagliare ora è davvero impossibile. Buon viaggio. 

 


TAGS: sicurezza seggiolino ces 2016 ces di las vegas 4Moms seggiolini auto