Concept Car

Renault DCross


Avatar di Luca Cereda , il 23/10/12

9 anni fa - La Renault DCross è la cugina chic della Dacia Duster

In Brasile le Dacia sono vendute sotto le insegne della Régie e la Duster tenta la scalata sociale, presentandosi con l'etichetta di concept e il nome di Renault DCross. 

ARRAMPICATA SOCIALE “Volevamo spendere molto di più”, dice la coppia di yuppies protagonista dello spot della Dacia Duster, il suv abbordabile per eccellenza. Ebbene, a breve i due potrebbero essere accontentati: Renault ha infatti appena presentato al salone di San Paolo la concept DCross, variante più stilosa e infiocchettata del fuoristrada rumeno.

VEDI ANCHE



PROVE GENERALI Trattasi di un upgrade stilistico che – crediamo – potrebbe anticipare una nuova versione top-di-gamma, oppure un prossimo restyling. La Renault DCross Concept si differenzia dalla Duster per un’inedita griglia e gruppi ottici più personali, tanto all’anteriore quanto al posteriore (dove sono circolari). Ovviamente entrambe rigorosamente muniti di LED. La verniciatura a doppio tono, con la coda tinta di nero, è invece un trucco per catalizzare i flash dei fotografi che in questi giorni popolano il salone brasiliano, ma difficilmente verrà proposta in un’eventuale produzione di serie. Cerchi in lega, inserti in metallo e una placca di metallo contribuiscono infine ad irrobustire il look della Renault DCross. Che, pur essendo una Duster, si presenta marchiata con la losanga semplicemente perché, in Brasile, le Dacia sono vendute col marchio Renault.


Pubblicato da Luca Cereda, 23/10/2012
Vedi anche
Logo MotorBox