Anteprima

Porsche Cayenne 2011: le prime indiscrezioni


Avatar Redazionale , il 18/02/10

11 anni fa - In attesa delle foto ufficiali e dell'imminente debutto in società, la nuova generazione della tuttoterreno di Zuffenhausen svela anzitempo le sue forme in modo "accidentale". E intanto trapela qualcosa anche circa la gamma motori...

In attesa delle foto ufficiali e dell'imminente debutto in società, la nuova generazione della tuttoterreno di Zuffenhausen svela anzitempo le sue forme in modo "accidentale". E intanto trapela qualcosa anche circa la gamma motori...

BELLA, QUESTA! Questa, sinceramente, ancora ci mancava. La fuga di notizie e la brochure rubata allo stampatore sono ormai un classico retroscena di molti scoop - più o meno pilotati - ma quella dell'apparizione "per sbaglio" di un modello segreto nel configuratore online del sito di una Casa non l'aveva proprio mai sentita nessuno. Eppure, stando a quello che si dice (e che si vede) in rete, un simile autogol potrebbe essere stato fatto nientemeno che dalla Porsche, che avrebbe fatto fare un cameo alla nuova Cayenne, subito immortalato con uno screenshot da un internauta con riflessi da pistolero.

VEROSIMILE A voler fare i pignoli, nella foto di famiglia (meglio dare uno sguardo alla gallery, se non l'avete ancora fatto) la Cayenne 2011 non sembra integrarsi bene con le sorelle, come se il lavoro di Photoshop stavolta fosse venuto peggio che in altre occasioni. Ma tant'è: se anche l'immagine non fosse vera, sarebbe comunque verosimile, dato che la macchina è praticamente identica quella che si vede in penombra nell'ultimo scatto – questo sì ufficiale – estrapolato dalla presentazione della 911 GT3 R Hybrid.

VEDI ANCHE



DIETA FERREA In attesa che i vertici della Porsche diano il via libera alle immagini ufficiali e svelino un po' di dettagli della nuova Cayenne (si vocifera che ciò avverrà il 26 febbraio, ma a questo punto i tempi si potrebbero anche abbreviare, in vista del debutto poi a Ginevra), qualcosa si può già anticipare. La nuova generazione avrà dimensioni tutto sommato allineate a quelle della serie attuale, oltre a un taglio più filante, che troverà poi conferma anche sulla bilancia, dove è assicurato un risparmio di peso. Il frontale e la coda sono destinati ad allinearsi di più allo stile sportivo della gamma, grazie soprattutto alla forma più slanciata dei fari.

PER TUTTI I GUSTI Quanto ai motori, l'offerta più ampia sarà, come già accade ora, a benzina. Quando la Cayenne arriverà su strada in primavera, ad aprire le danze sarà il nuovo V6 da 3,6 litri e 300 cv, affiancato dal V8 4.8, in versione aspirata da 400 cv e turbo da 500 cv. Non mancheranno però la variante ibrida, con un motore V6 sovralimentato abbinato a un propulsore elettrico, e l'ormai irrinunciabile alternativa a gasolio. In generale, comunque, si annuncia una minor propensione al fuoristrada, tanto che sembra ormai probabilissima una generalizzata rinuncia al riduttore.


Pubblicato da Paolo Sardi, 18/02/2010
Vedi anche
Logo MotorBox