Anteprima

Mini Countryman 2015


Avatar di Luca Cereda , il 16/04/14

7 anni fa - A New York con piccoli aggiornamenti al look e ai motori

A New York con piccoli aggiornamenti al look e ai motori: ecco la Mini Countryman 2015

TEMPUS FUGIT Zitta zitta la Mini Countryman veleggia verso la boa di metà carriera, tanto che in Baviera hanno ritenuto doveroso riservarle un leggero aggiornamento a tutto tondo. Al Salone di New York 2014 debutta così la Mini Countryman 2015, disponibile nelle concessionarie italiane a partire da luglio e foriera di piccoli ritocchi estetici e meccanici.

VEDI ANCHE



COM’E’ Per trovare le differenze con la Countryman attuale bisogna mettere a fuoco la calandra, dove la mascherina riceve una lamella cromata e la presa d’aria immediatamente sottostante si allarga un po’. A ciò vanno aggiunti un nuovo set di cerchi, tre nuove tinte metallizzate per la carrozzeria (Jungle Green, Midnight Grey, Starlight Blue) e inedite combinazioni tra finiture e rivestimenti per gli interni. La versione All4 si fregia anche di barre decorative della grembialatura anteriore e posteriore e dei longheroni laterali di serie. Esattamente come lo sono, ora, anche il sensore di controllo della pressione degli pneumatici e le luci diurne a led integrate ai fendinebbia.

MOTORI Novità anche sotto il cofano della Mini Countryman 2015: la gamma motori diventa tutta Euro 6. E per la versione Cooper S le modifiche portate implicano un lieve aumento della cavalleria, passata da 184 a 190 cv. La lista si completa infine con le versioni One, Cooper e JCW sul fronte benzina, mentre sul lato della pompa nera rimangono le opzioni One D, Cooper D e Cooper SD.  


Pubblicato da Luca Cereda, 16/04/2014
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox