Concept car

Mini Superleggera Vision


Avatar di Luca Cereda , il 26/05/14

7 anni fa - Tra moderno e rétro, una due posti dal cuore elettrico

Tra moderno e rétro nasce una due posti dal cuore elettrico che ha strappato applausi al Concorso d'Eleganza 2014 di Villa d'Este: è la Mini Superleggera Vision

ELECTRIC CLASSIC Non solo bellezze stagionate, a Villa d’Este. Nell’edizione 2014 del Concorso d’eleganza, tenutasi lo scorso weekend a Cernobbio, hanno sfilato anche alcune bellissime concept tra cui questa Mini Superleggera Vision. Un prototipo speciale sotto tanti punti di vista, in primis perché coniuga forme classiche e soluzioni tecniche proiettate nel futuro, non ultimo un cuore 100% elettrico.

VEDI ANCHE



LA STRANA COPPIA Tutto nasce dalla straordinaria collaborazione tra Mini e la carrozzeria Touring Superleggera, che ha dato vita a una rétro-spider dalle forme e proporzioni insolite per una Mini (vedi ad esempio il cofano lungo) ma animata dallo stesso spirito minimalista. Quest'ultimo emerge nella pulizia delle linee e nel design degli interni, caratterizzati da rivestimenti in pelle color Sabbia, un elegante quanto semplice volante a tre razze e una plancia molto raccolta. Chic anche la speciale verniciatura Como Blue, che veste la Mini Superleggera Vision all’uopo per ben figurare a Villa d’Este.

UNION LED Meritano attenzione anche una serie di dettagli: dalla pinna alle luci posteriori a LED, che riprendono il disegno della Union Jack, dallo splitter in carbonio agli specchi in alluminio lucidato, passando per i maniglioni interni delle porte anche questi in stile Union Jack. Si potrebbe continuare a lungo ma la ricca gallery parla da sola. Cliccate sopra e lustratevi gli occhi.


Pubblicato da Luca Cereda, 26/05/2014
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox