Listino prezzi Fiat 500C (MY 2015)

Fiat 500C

L'assenza del tetto rigido influisce negativamente sul peso della Fiat 500C: meglio preferire le motorizzazioni più potenti, comunque mai troppo assetate.

MY 2015 A partire da 18.450 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloFiat 500C
Prezzi a partire da: 18.450 €
Garanzia: 2 anni/km illimitati
Omologazione: Euro6d
Numero posti: 4
Bagagliaio (lt. min / max): 185 / 530
Valutazione Media:
PRO

Capote Ben integrata a livello stilistico, assicura un buon isolamento termico ed acustico

Immagine Se la 500 chiusa è una piccola opera d'arte, beh, la convertibile sbanca il jackpot

Allestimento Le vie di personalizzazione non si contano. Giocare col configuratore è un vero spasso

CONTRO

Prezzi Di un quarto superiori alla variante a tetto rigido. Che già non viene regalata, intendiamoci

Bagagliaio La stessa (scarsa) capienza della berlina, ma dall'accesso ancor più difficoltoso. Conviene viaggiare leggeri

Quale versione scegliere

Sulla Cabrio il 1.2 a benzina rischia di andare in affanno: preferibile il TwinAir, aspirato (85 cv) o sovralimentato (105 cv). Il Multijet? Ma no, su una cabriolet no...

Quale colore scegliere

Ci possiamo sbizzarrire a trovare la combinazione più efficacie tra carrozzeria e capote. Che ne dite del Verde Latte Menta associato a una tela caffelatte?

Listino Fiat 500C
Com'è la 500C?

500C ha subito nel 2015 lo stesso pacchetto di interventi estetici della sorella col tetto in lamiera, piccole rifiniture ai fari e ai paraurti che non ne intaccano l'appeal, anzi lo elevano. Più che di cabrio, è di convertibile in senso stretto che dobbiamo parlare: anche in configurazione aperta la carrozzeria mantiene infatti i montanti, con la morbida tela che scorre all'indietro fino all'altezza desiderata (in 10 secondi e fino ai 60 km/h). Si può nascondere anche il lunotto, in vetro ed equipaggiato di sbrinamento elettrico. Abitacolo grazioso, quasi premium. Ma piccolo.

Come va la 500C?

Mancando il tetto, la 500C è stata rinforzata sui fianchi e quindi appesantita. A parità di motorizzazione, le prestazioni sono quindi leggermente inferiori rispetto a 500, ma ugualmente apprezzabili sotto il profilo della maneggevolezza cittadina e della precisione nella guida più mascolina. La capote tiene anche alle alte andature: pochi fruscii, alta insonorizzazione. Ma la Convertibile è fatta per godere di un maggiore senso di libertà: un click sull'apposito pulsante, e sopra la testa splende il sole.

Logo MotorBox