Autore:
Andre Rapelli

FRENI ANCHE IN PIEGA L'ABS Pro di BMW Motorrad, sviluppato da Bosch, dovreste ormai conoscerlo: si tratta di un'antibloccaggio che riesce ad operare non solo a moto dritta, ma anche se strizzate la leva destra per un panic-stop in piega. Con indubbi benefici dal punto di vista della sicurezza. La buona notizia è che BMW rende disponibile l'ABS Pro anche a tutti coloro che possiedono già una moto con ABS normale.

QUALI MOTO La lista di modelli che possono essere dotati di ABS Pro anche dopo l'acquisto comincia con la R 1200 GS/Adventure MY2016, previo esborso di (almeno) 630 euro. Si parte invece da 400/420 euro per le S 1000 RR prodotte fra il 2012 e il 2014 mentre ne dovrete sborsare 600 se siete possessori di S 1000 XR. Chiudono la lista la BMW HP4 (da 420 euro, per quelle prodotte a partire da ottobre 2014) e le K 1600 GT/GTL (il prezzo è ancora in fase di definizione).

N.B.: i prezzi si riferiscono al mercato tedesco e potrebbero subire variazioni.

 


TAGS: bmw r 1200 gs bmw s 1000 rr bmw motorrad bmw s 1000 xr BMW ABS Pro