PROVACI ANCORA, SYLVAIN Sarà ancora Sylvain Barrier il pilota del BMW Motorrad Italia Superbike Team nella stagione 2015. Nonostante gli infortuni patiti nel 2014, durante i test precampionato a Phillip Island, prima, e a seguito di un incidente automobilistico, poi, il giovane talento francese è stato infatti riconfermato e cercherà di replicare gli ottimi risultati ottenuti alla fine della scorsa stagione, una volta tornato in perfetta forma.

OUTSIDER DI LUSSO Il BMW Motorrad Italia Superbike Team 2015 avrà a disposizione le BMW S 1000 RR 2015, che, come il nostro Alessandro ha avuto modo di tuccare con mano (vedi articoli correlati), è stata molto migliorata e ora è una base di partenza ancor più competitiva che in passato. Un fattore molto importante, questo, dato che il regolamento per la stagione 2015 è più restrittivo che in passato e riporta la Superbike alle radici, con moto in griglia realmente derivate della serie e acquistabili in tutto e per tutto (pezzi speciali compresi) anche dai clienti. Andrea Buzzoni, General Manager di BMW Motorrada, e Gerardo Acocella, Team Director, non nascondono un certo ottimismo: la squadra parte nel ruolo di outsider, lasciando quello di favoriti ai team ufficiali, ma la compagine è affiatata e ambisce a risultati importanti.