Autore:
Giulio Scrinzi

QUANTA FATICA! La performance di Kimi Raikkonen nel GP d'Austria non è stata delle migliori: in seguito a una partenza mal gestita in cui è stato sopravanzato subito da Daniel Ricciardo, il finlandese della Ferrari ha dovuto prima battagliare con Romain Grosjean e poi con una SF70H poco bilanciata e in difficoltà con le Ultrasoft per tutto il resto della gara. Il risultato finale? Un incolore quinto posto sotto la bandiera a scacchi.

LE PAROLE DI RAIKKONEN Ma ecco il suo commento una volta terminata la gara: “Ricciardo è partito meglio di me e alla curva 3 mi ha superato. Poi ho dovuto lottare con Grosjean, ma alla fine sono riuscito a tenermelo dietro. Tuttavia ho avuto tante difficoltà nel primo stint con le Ultrasoft e anche se, successivamente, le cose sono migliorate, ormai i miei avversari erano troppo lontani. Non ho ancora ben capito il perchè di tutta questa fatica: io e i miei ingegneri dovremo dare un'occhiata approfondita alla telemetria...”.


TAGS: formula 1 kimi raikkonen f1 F1 2017 scuderia ferrari formula 1 2017 f1 2017 gp austria