Autore:
La Redazione

SERIE MINORI Svizzero di nascita ma con la doppia nazionalità francese, Romain Grosjean ha debuttato fin da giovane età sulle monoposto, gareggiando e vincendo il campionato di Formula Renault 1.6. Nel 2006 ha preso parte a quello di Formula 3 Europea, per poi passare nel 2008 in GP2, lo stesso anno in cui è diventato collaudatore di F1 per la Renault.

TRA RENAULT E LOTUS L'anno successivo ha avuto modo di esordire nella massima serie automobilistica sempre con il team francese, ma la penuria di risultati non gli ha consentito di procedere oltre. Nel 2012, ecco un'altra opportunità da cogliere al volo dopo aver vinto il Campionato GP2 nella stagione precedente: stavolta è stato il team Lotus ad offrirgli un sedile in F1, sul quale è rimasto fino al 2015. In questi anni i risultati migliori li ha ottenuti nel 2013, con cinque terzi posti ed una medaglia d'argento nel Gp degli Stati Uniti.

OPPORTUNITÀ A STELLE E STRISCE Nel 2016 è passato alla Haas, ed è grazie a lui che il reparto corse a stelle e strisce ha potuto racimolare quei 29 punti iridati che gli sono valsi l'ottava posizione in Campionato. Per questo motivo, è stato riconfermato anche per il 2017, una stagione altalenante fatta di diversi piazzamenti in top ten ma anche tanti scivoloni condizionati da errori il più delle volte evitabili. Situazione ripetuta nel 2018, con il quinto posto della classifica costruttori perso sul finale per mano della più accreditata Renault. Il legame con la scuderia guidata da Gunther Steiner è rimasto comunque molto solido. E anche nel 2019 il transalpino completerà la line-up di casa Haas.

Nome Romain Grosjean
Nazionalità  Francia
Team Haas F1 Team
Numero #8
Età 33 (17 aprile 1986)
Altezza 180 cm
Peso 68 kg
GP disputati 149
Vittorie 0
Pole position 0
Podi 10
Giri più veloci 1
Titoli piloti 0
Debutto in F1 GP Europa 2009

Statistiche aggiornate al Gp Monaco 2019


TAGS: formula 1 biografia statistiche f1 romain grosjean piloti F1 haas f1 2019 Piloti F1 2019 Risultati F1