Autore:
Paolo Sardi

FATE LARGO I dati parlano chiaro: la Skoda è sempre più una realtà di primo piano nel panorama automobilistico europeo, per non dire mondiale. In Italia, però, ce ne accorgiamo solo fino a un certo punto, perché dalle nostre parti la Freccia Alata ha una quota di mercato attorno all'1% mentre su scala continentale è circa quattro volte tanto e in alcuni Paesi Skoda è il brand che guida le vendite. C'è dunque poco da stupirsi che a Mlada Boleslav stiano brindando per aver raggiunto un traguardo molto importante, quello di un milione di Octavia di terza generazione prodotte.

PER TUTTI I GUSTI Guardando poi un po' più indietro, scopriamo addirittuta che, dal 1996, anno di lancio della prima Octavia, a oggi, gli esemplari usciti dalle linee di montaggio sono ben cinque milioni. Nel 2015 sono state sfornate 432.300 Octavia, con un incremento dell'11% rispetto al 2014, ma i vertici della Casa guardano al futuro con ottimismo ancora maggiore, forti di una gamma più completa che mai. A comporla sono infatti due varianti di carrozzeria, berlina e Wagon, le versioni sportive RS e le tuttoterreno Scout, esemplari a trazione anteriore oppure integrale e, per gli ambientalisti più attenti al portafogli, c'è anche l'alimentazione a metano.

 


TAGS: skoda octavia immatricolazioni vendite km zero un milione dati mercato best seller