Video

Skoda SmartLink: cosa non si fa per essere sempre connessi


Avatar di Luca Cereda , il 05/10/15

6 anni fa - La candid camera di Skoda spiega l'infotainment della Fabia

L'auto, un cavo e un chip nel braccio. L'infotainment della Skoda Fabia spiegato da una divertente candid camera

CANDID CAMERA Simply clever (“semplicemente intelligente”): stavolta anche troppo. Ma la tecnologia viaggia talmente forte oggigiorno che uno finisce per crederci. Un chip impiantato nel braccio, un cavetto USB come catetere e siamo connessi al 100% alla nostra auto, che in automatico suonerà la nostra musica preferita o telefonerà ai nostri cari a comando. Surreale? Non proprio. Ma per ora è soltanto uno scherzo, per quanto geniale, inventato da Skoda per promuovere il suo sistema di infotainment SmartLink (guarda il video) della Fabia.

VEDI ANCHE


PLUG&PLAY Skoda SmartLink, quello vero, non sarà così plug&play –nemmeno altrettanto invasivo – ma funziona allo stesso modo: permette riprodurre in auto alcuni contenuti del nostro smartphone, tra i quali musica, meteo e navigazione. Basta collegare lo smartphone al multimedia, installare sul telefonino l’apposita applicazione e a quel punto sarà possibile fruire di alcune app direttamente dallo schermo della plancia. SmartLink utilizza la tecnologia MirrorLink. Che, però, non è compatibile con tutti i modelli di smartphone. Qui trovate la lista completa: http://bit.ly/1iYwIzb.


Pubblicato da Luca Cereda, 05/10/2015
Vedi anche
Logo MotorBox