Prossimamente

Kia Rio 2012


Avatar di Luca Cereda , il 21/04/11

10 anni fa - In America sbarca la versione a tre volumi

In America sbarca la versione a tre volumi della Kia Rio 2012, più lunga e lievemente ristilizzata rispetto alla Rio europea. Verrà lanciata con un motore 1.6 da 135 cavalli.

Benvenuto nello Speciale TUTTO SUL MOTOR SHOW 2011, composto da 46 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTO SUL MOTOR SHOW 2011 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

GEMELLE DIVERSE Dopo la Kia K2, versione cinese della Kia Rio, svelata pochi giorni fa a Shanghai, a New York ha fatto capolino la gemella americana. Entrambe sono una variante a tre volumi della Kia Rio hatchback presentata lo scorso marzo al salone di Ginevra. Un genere che in Europa, notoriamente, riscuote scarso successo rispetto alle hatch, ma che è comunque importante per le strategie di vendita globali della Casa coreana.  

VEDI ANCHE


BISLUNGA La Kia Rio americana è lunga 437 cm, larga 172 e alta 145. Più lunga di una trentina di centimetri rispetto alla variante hatchback, si differenzia anche nel frontale, dove i fari a mandorla ricalcano quelli della Rio europea, ma la mascherina a papillon sembra stringere il nodo (mantenendo la cornice in alluminio) mentre la parte inferiore del paraurti attinge dalla Optima. Nessuna particolare differenza si evidenzia, invece, per quel che concerne gli interni.

135 HORSEPOWER Dalla Kia fanno sapere di aver lavorato molto, con questa nuova Rio a tre volumi, per offrire migliori prestazioni dinamiche rispetto al modello precedente. In particolare relativamente alla rigidità torsionale, alla maneggevolezza e alla facilità di guida: tutti aspetti che dovrebbero beneficiare della drastica riduzione di peso decisa dai progettisti coreani. Negli Stati Uniti la nuova Kia Rio debutterà sul mercato con un motore 1.6 GDI da 135 cavalli, con la possibilità di scegliere tra un cambio manuale o automatico (entrambi a sei rapporti) in abbinamento. Entrambe le versioni avranno lo start&stop di serie.       


Pubblicato da Luca cereda, 21/04/2011
Gallery
Tutto sul Motor Show 2011
Logo MotorBox