Prossimamente

Lancia Delta 2011


Avatar di Luca Cereda , il 15/02/11

10 anni fa - Cambia la mascherina e accoglie un nuovo motore diesel

Giù la mascherina... vecchia, su quella nuova. Sulla Lancia Delta 2011 debutta anche il motore diesel 1.6 Multijet da 105 cavalli.

Benvenuto nello Speciale TUTTO SUL MOTOR SHOW 2011, composto da 46 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTO SUL MOTOR SHOW 2011 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

FACCIA DI FAMIGLIA A certi modelli basta un piccolo ritocco per passare dallo status di “nuovo model year” a quello di “facelift”. Questione di dettagli, di pezzi che cambiano o si spostano: non semplicemente per variare il menu, ma dietro specifiche strategie. E’ questo il caso della Lancia Delta 2011, che a Ginevra indosserà per la prima volta la nuova mascherina voluta apposta per rimarcare il cosiddetto “family feeling” con le altre componenti della famiglia, e in particolare le neonate Thema, Ypsilon e Flavia.

LINEE ORIZZONTALI La griglia a listelli cromati orizzontali è la novità più evidente, il resto è tutto da scoprire. Le Delta che salirà sul palco a Ginevra avrà una carrozzeria bicolore Bianco Zenith con tetto Nero Lava, cerchi da 17” bruniti, interni misto pelle e Alcantara beige, e, tra le dotazioni, climatizzatore automatico bi-zona, cruise control e sistema Blue&Me™. Il nuovo allestimento Steel  propone invece sedili rivestiti di tessuto tecnico.

VEDI ANCHE



NUOVO DIESEL L’altra grossa novità è l’introduzione nella gamma Delta del motore 1.6 Multijet da 105 CV abbinato a un cambio manuale a 6 rapporti, in arrivo a partire da marzo inoltrato. Questo propulsore accelera da 0 a 100 in 10,7 ed è capace di una velocità massima 186 km/h; le emissioni si fermano invece a 120 g/km nel ciclo combinato.

SETTEBELLO Il resto della gamma è composta da motori Euro 5, tutti sovralimentati e abbinati a cambi a 6 marce. Tre sono a benzina: il 1.4 Turbo Jet da 120 CV (anche bifuel benzina / GPL), il 1.4 Multiair da 140 CV e il 1.8 Di Turbo Jet da 200 CV abbinato al cambio automatico a 6 rapporti Sportronic. Tra i diesel, oltre al 1.6 MultiJet da 105 CV figurano i collaudati 1.6 MultiJet da 120 (anche abbinato al cambio robotizzato Selectronic), il 2.0 MultiJet da 165 CV e il più potente 1.9 Twin Turbo MultiJet da 190 CV.


Pubblicato da Luca Cereda, 15/02/2011
Tutto sul Motor Show 2011
Logo MotorBox