Autore:
Davide Varenna

E DUE… Evidentemente, una sola concept non bastava a Renault che, dopo aver pubblicato le foto della concept Captur la scorsa settimana, si è ora lasciata sfuggire una seconda novità, pronta per fare il suo debutto al Salone di Ginevra. L’inaspettato prototipo è comparso in un video che circola nel web, in cui la concept car viene ripresa da ogni prospettiva, mostrandosi in tutto il suo splendore. Come se non bastasse, anche il nome ufficiale non è rimasto avvolto nel mistero: la targhetta “R-Space”, ben in evidenza nel centro del portellone posteriore, non è infatti sfuggita agli occhi della telecamera.

L’ORA DELLA FAMIGLIA La R-Space è una MPV compatta dalle linee molto sportive, che potrebbe interpretare la terza fase del ciclo di vita esplorato dalle nuove concept francesi: “la creazione della famiglia”. Nel frontale si ritrova la stessa impostazione orizzontale della Captur, con la grande losanga da cui si dipartono due baffi scuri, che vanno a separare i gruppi ottici triangolari dalle prese d’aria sottostanti.

PROFILO SEDUCENTE La vista laterale mette in evidenza il suo profilo da monovolume, che risulta comunque slanciato, trasmettendo grande dinamicità. L’articolata linea di cintura dà vita ad un profilo dei vetri molto affascinante, che prosegue nel parabrezza grazie al montante A sospeso. Del tutto rivoluzionario anche il profilo delle portiere, che nasconde probabilmente una particolare apertura coreografica, in linea con quella mostrata dalla Captur e dalla precedente DeZir.

Grande dinamicità viene comunicata dalla vista posteriore, nonostante il ridottissimo sbalzo e l’andamento quasi verticale. Il sottile lunotto avvolgente e le imponenti spalle piazzano la vettura a terra, mentre i piccoli gruppi ottici triangolari ed il pronunciato estrattore ne amplificano la sportività.

QUESTIONE DI GIORNI Le forme azzardate porterebbero ad escluderne un futuro commerciale ma, secondo alcune indiscrezioni, la R-Space potrebbe prefigurare la quarta generazione della Scénic, a cui cederebbe dunque molte delle sue ottime soluzioni stilistiche. Per tutte le conferme, e per scoprire le sorprese che riserva negli interni e sotto il cofano, bisognerà comunque pazientare qualche giorno. Smascherata la sorpresa, la Renault non dovrebbe aspettare molto a pubblicare le foto e i dati ufficiali, anticipando dunque la sua apparizione svizzera.


TAGS: renault video concept factory salone di ginevra 2011 r-space Tutto sul Motor Show 2011