Logo MotorBox
MotoGP 2023

Come frena una MotoGP a Misano? I segreti del GP di San Marino e della Riviera di Rimini 2023 con Brembo


Avatar di Simone Valtieri , il 07/09/23

9 mesi fa - Tutti i segreti del circuito di Misano per le MotoGP svelati da Brembo

È il momento di conoscere i segreti del Misano World Circuit ! Scopriamo come si guida (e si frena!) al Marco Simoncelli grazie ai dati Brembo
Benvenuto nello Speciale MOTOGP SAN MARINO 2023, composto da 14 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP SAN MARINO 2023 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SAN MARINO, DODICESIMA TAPPA Dopo la paura e il sollievo di domenica scorsa, si torna in pista a Misano Adriatico, dove si passer da una pista molto impegnativa per i freni a una quasi allo stesso livello. Al Marco Simoncelli - Misano World Circuit Francesco Bagnaia cercherà di tornare alla vittoria, dovendosi difendere dagli assalti di Jorge Martin e Marco Bezzecchi, Brad Binder e Aleix Espargaro. Ma sulla pista di casa andranno sicuramente forte anche Luca Marini e Franco Morbidelli, mentre non ci sarà l'infortunato Enea Bastianini, su un tracciato dove era anch'esso tra i favoriti al successo. Per prepararsi alla lotta i piloti della MotoGP hanno imparato a memoria i dati della Brembo, l'azienda italiana leader nel settore e che rifornisce tutti e 11 i team della MotoGP, per capire come affrontare al meglio ogni curva della pista del Marco Simoncelli. Di seguito troverete la carta d'identità del Circuito di Misano Adriatico, i dati di tutte le frenate principali e un focus video sulla frenata più severa della pista italian. Buona lettura!

I SEGRETI DELLA PISTA DI MISANO

La carta d'identità della pista

La MotoGP torna a Misano dove l’anno scorso le moto italiane furono le prime 4 al traguardo e i piloti italiani si presero i due gradini più alti del podio. Secondo i tecnici Brembo che lavorano a stretto contatto con il 100 per cento dei piloti del Mondiale MotoGP, il Misano World Circuit Marco Simoncelli rientra nella categoria dei circuiti mediamente1 impegnativi per i freni. In una scala da 1 a 6 si è meritato un indice di difficoltà di 4 nonostante il rettilineo più lungo misuri appena 530 metri impedendo quindi il superamento dei 300 km/h. Ne discendono numerose frenate, a cui si aggiungono altre curve in cui il pilota non frena ma è costretto a chiudere il gas.

  • Categoria di frenata: Hard (4 su 6)
  • Tempo speso in frenata: 32%
  • Lunghezza circuito 4.226 metri
  • Numero di giri: 27
  • Numero di frenate: 9
  • Le tre curve più impegnative: curva 8 curva 1 e curva 10

Tutte le frenate

Ecco i segreti di Francesco Bagnaia

Le ultime 2 edizioni del GP di San Marino e della Riviera di Rimini sono state vinte da Francesco Bagnaia che nel 2022 è diventato il primo pilota italiano a vincere il Mondiale della MotoGP con una moto italiana. Il pilota della Ducati è considerato uno dei più grandi staccatori degli ultimi anni, sia in termini di esplosività che di precisione.
Bagnaia ha spiegato che ogni frenata può essere suddivisa in tre fasi: la prima in cui frena con la moto diritta, la seconda in fase di ingresso curva e la terza in uscita con il rilascio dei freni. Per essere uno dei migliori in staccata prima di inclinare la sua Desmosedici, il piemontese mette tantissima energia sulla gomma davanti. Ama inoltre utilizzare il freno posteriore: nelle curve a sinistra si serve del pedale, in quelle a destra usa la pompa pollice, impiegata anche in uscita curva per controllare l’impennata.

VEDI ANCHE



Francesco Bagnaia (Ducati) nei test MotoGP 2023 Francesco Bagnaia (Ducati) nei test MotoGP 2023

Tempi di frenata

Delle 9 frenate del Misano World Circuit Marco Simoncelli 2 sono classificate come impegnative per i freni, altrettante sono di media difficoltà e le restanti 5 sono scarsamente impegnative

La frenata più impegnativa

La staccata più dura per le MotoGP è alla curva 8 (Quercia): i prototipi passano da 291 km/h a 83 km/h in 5,1 secondi in cui percorrono 246 metri. Per riuscirci i piloti esercitano un carico di 6 kg sulla leva del freno e subiscono una decelerazione di 1,6 g mentre la pressione del liquido freno raggiunge gli 11,5 bar..

MotoGP poster lunghezza frenata Petronas by Brembo MotoGP poster lunghezza frenata Petronas by Brembo

E nei videogiochi?

Anche nel videogioco MotoGP, dopo aver raccordato alla perfezione le curve 5, 6 e 7 del Misano World Circuit Marco Simoncelli si acquisisce un’ottima velocità. Per fronteggiare in maniera impeccabile l'ottava curva bisogna frenare subito dopo essere passati sotto il ponte pubblicitario. Si scalano quattro marce e solo dopo averlo fatto si scende in piega. C’è chi sfiora con il gomito sinistro il cordolo interno ma non è indispensabile per guadagnare centesimi di secondo.


Pubblicato da Simone Valtieri, 07/09/2023
Tags
MotoGP San Marino 2023