Dani Pedrosa in pista a Misano, seconda wild card dopo Spielberg
MotoGP 2021

Pedrosa in pista a Misano, seconda wild card dopo Spielberg


Avatar di Simone Valtieri , il 23/08/21

1 mese fa - Pedrosa sarà in gara con KTM al GP San Marino e Riviera di Rimini 2021

Il tester della KTM sarà in gara al GP di San Marino e della Riviera di Rimini con una wild card. Con lui anche Michele Pirro (Ducati) e Stefan Bradl (Honda)
Benvenuto nello Speciale SANMARINOMOTOGP 2021, composto da 13 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SANMARINOMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

ANCORA IN PISTA! Daniel Pedrosa tornerà di nuovo in pista. Il pilota spagnolo, tester KTM nonché artefice dei grandi progressi compiuti dalla moto austriaca negli ultimi anni, bisserà l'esperienza dello scorso Gran Premio di Stiria al Red Bull Ring di Spielberg e tornerà in pista tra poco meno di un mesetto, il 19 settembre, a Misano, per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Daniel sta continuando a sviluppare la RC16 e insieme ai tecnici della KTM hanno trovato molto utile il lavoro svolto nell'arco del weekend di gara austriaco (sebbene la gara sia finita anzitempo con lo sfortunato e spettacolare incidente che l'ha visto coinvolto insieme a Lorenzo Savadori), in condizioni ben differenti da quelle che può trovare in un semplice test. Per questo motivo è stato deciso di replicare l'esperimento anche al ''Marco Simoncelli'' di Misano Adriatico, dove la casa di Mattighofen porterà delle novità da testare sulla sua moto.

VEDI ANCHE



TANTI TESTER Pedrosa non sarà però l'unica wild card a partecipare alla seconda tappa italiana del mondiale (ce ne sarà anche una terza, ancora una volta al Misano World Circuit in data 24 ottobre, in sostituzione del cancellato Gran Premio della Malesia). Assieme allo spagnolo, infatti, ci saranno altri due collaudatori, ossia Michele Pirro per la Ducati e Stefan Bradl per la Honda. E a proposito di tester, è molto probabile anche la presenza di Cal Crutchlow, che sostituirà nel prossimo Gran Premio di Gran Bretagna lo spagnolo Maverick Vinales, che ha rescisso consensualmente il suo contratto con la Yamaha e non è più un pilota della casa di Iwata. Cal, dunque, potrebbe restare in pista fino a fine stagione, in un'annata che sta vedendo sempre più impegnati i piloti collaudatori anche nei weekend di gara.


Pubblicato da Simone Valtieri, 23/08/2021

Tags
SanMarinoMotoGP 2021
Logo MotorBox