Aprilia: Vinales correrà il GP di Aragon al posto di Savadori
MotoGP 2021

Aprilia: Vinales correrà il GP di Aragon al posto di Savadori


Avatar di Simone Valtieri , il 01/09/21

2 settimane fa - Vinales ha convinto l'Aprilia e sarà in pista al prossimo GP d'Aragona

Nella due giorni di test in sella all'Aprilila, Maverick Vinales ha convinto i dirigenti della casa di Noale e sarà in pista già al prossimo GP di Aragona
Benvenuto nello Speciale ARAGONMOTOGP 2021, composto da 14 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario ARAGONMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

UFFICIALE Quando si ha la stoffa del campione, serve poco per prendere decisioni e dunque - come era lecito attendersi - Maverick Vinales tornerà in pista già in questa stagione, e lo farà con la casa per la quale ha firmato dopo la rottura con Yamaha, ossia l'Aprilia. Ieri e oggi ''Top Gun''è sceso in pista a Misano Adriatico (assieme ai tester di Honda, Ducati e KTM) e ha subito convinto gli uomini di Noale, che hanno deciso di affidare da subito la RS-GP alle cure del neo-arrivato. A farne le spese sarà Lorenzo Savadori, sfortunatissimo in questa stagione, che aveva provato a rientrare dall'infortunio procuratosi in Austria già lo scorso weekend a Silverstone, dovendo rinunciare dopo due dolorosissime sessioni di prove libere. Una piccola consolazione per lui è la riconferma ufficiale nel team Aprilia come tester, e potrà dunque usufruire di sei wild card nel corso della stagione 2022.

VEDI ANCHE



Il primo contatto di Maverick Vinales con l'Aprilia RS-GP a Misano Adriatico Il primo contatto di Maverick Vinales con l'Aprilia RS-GP a Misano Adriatico

OCCHIO A NON CADERE... Maverick Vinales, intanto, ha affidato le sue prime sensazioni dopo il test di Misano ai microfoni di Sky: ''Ho trovato una moto di alto livello e sono felicissimo di poter correre da subito ad Aragon. Non mi pongo limiti né obiettivi per ora, perché nei test mi sono trovato molto bene e ho avuto sensazioni estremamente positive nei box, però è inutile bruciare le tappe: devo prima imparare a spingere al massimo con una moto che sto appena conoscendo. Trovare Aleix Espargaro è un grande vantaggio, per me è come un fratello e averlo di fianco mi aiuterà molto a conoscere più in fretta la RS-GP. Spero solo di non cadere al primo giro per cercare di stargli dietro...''


Pubblicato da Simone Valtieri, 01/09/2021

Tags
AragonMotoGP 2021
Logo MotorBox