Ducati, Bagnaia e Miller, l'ultimo treno iridato passa da Aragon
MotoGP 2021

Bagnaia e Miller, l'ultimo treno iridato passa da Aragon


Avatar di Simone Valtieri , il 08/09/21

1 settimana fa - I piloti Ducati Bagnaia e Miller sono fiduciosi in vista di Aragon

I piloti del Ducati Team sono staccatissimi dalla vetta della classifica, nonostante occupino 4° e 5° posizione. Le ultime chance iridate passano per Aragon
Benvenuto nello Speciale ARAGONMOTOGP 2021, composto da 14 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario ARAGONMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SOGNO LONTANO Il sogno iridato sta lentamente scivolando via dalle mani dei due piloti del Ducati Lenovo Team che al via della stagione pensavano di poter puntare al bersaglio grosso. Alcune controprestazioni però, come quelle di Stiria e Silverstone per Francesco Bagnaia, e di Assen e di entrambe le gare del Red Bull Ring per Jack Miller, ci hanno messo sopra una pietra tombale, o quasi. Sono 70 i punti che dovrà recuperare l'italiano e 88 quelli che servono all'australiano, un'impresa ai limiti del possibile con 150 punti ancora da assegnare e un Fabio Quartararo che con la sua Yamaha ha già vinto 5 gare quest'anno contro le 2 di Miller e i tre secondi posti di Bagnaia, ancora a caccia del primo successo in carriera in MotoGP. In questo quadro, l'obiettivo minimo per entrambi è quello di tornare quantomeno davanti al pilota clienti di Borgo Panigale, Johann Zarco, terzo nella classifica, edi arpionare almeno il secondo posto iridato appannaggio al momento del campione del mondo in carica Joan Mir su Suzuki.

MotoGP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Jack Miller (Ducati) MotoGP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Jack Miller (Ducati)

VEDI ANCHE



OTTIMISMO MILLER Una speranza di titolo però, seppur minima, c'è, e si chiama Aragon. Sul tracciato iberico Quartararo si aspetta di soffrire, viste le negative esperienze passate, mentre la Ducati crede di poter far bene. Una vittoria domenica, alla vigilia della tappa casalinga di Misano Adriatico è l'unica strada per mantenere ancora accesa la luce della speranza, per poi arrivare al GP di San Marino e della Riviera di Rimini (la prima delle due gare di Misano) sulle ali dell'entusiasmo e provare il tutto per tutto. ''Sono entusiasta di tornare a correre al MotorLand Aragón!'' - ha spiegato Jack Miller - ''Lo scorso anno purtroppo non abbiamo avuto due fine settimana facili su questa pista, ma era fine ottobre e le basse temperature dell’asfalto non ci hanno sicuramente aiutato. Ora però siamo agli inizi di settembre e le condizioni della pista saranno ben diverse rispetto al 2020. Anche la Desmosedici GP 21 ha dimostrato finora di essere competitiva anche su tracciati dove in passato abbiamo avuto qualche difficoltà in più, perciò sono ottimista. In generale, il circuito mi piace ed ho anche ottenuto un podio qui, perciò sono convinto che, se lavoreremo bene fin da subito, potremo disputare un altro buon fine settimana qui in Spagna''.

MotoGP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Francesco Bagnaia (Ducati) MotoGP Gran Bretagna 2021, Silverstone: Francesco Bagnaia (Ducati)

BAGNAIA È PRONTOAll'ottimismo di Miller si unisce quello di Bagnaia, forse la più importante carta che la Ducati può ancora giocare per il mondiale: ''Sono contento di tornare in azione questo fine settimana!'' - ha dichiarato Bagnaia - ''Durante questa breve pausa dopo il GP di Gran Bretagna ho cercato di rilassarmi, ma ho anche continuato ad allenarmi con la mia Panigale V4 S a Misano e ora sono pronto per ritornare in sella alla mia Desmosedici GP. L’ultima gara a Silverstone non è sicuramente andata come speravamo ma, sia in prova che in qualifica, la nostra moto ha funzionato bene nonostante ci trovassimo su una pista solitamente non favorevole alle sue caratteristiche. Questo weekend correremo ad Aragón, dove nel 2020 abbia avuto delle difficoltà a causa delle basse temperature. Quest’anno arriviamo però con un mese di anticipo ed il clima è ancora estivo. Inoltre, anche la Desmosedici ha dimostrato di essere migliorata molto rispetto alla scorsa stagione, perciò sono fiducioso di poter essere tra i protagonisti anche in questo Gran Premio''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 08/09/2021

Tags
AragonMotoGP 2021
Logo MotorBox