GP Aragona 2021, FP2: Miller guida il festival Ducati
MotoGP 2021

GP Aragona 2021, FP2: Miller guida il festival Ducati


Avatar di Simone Valtieri , il 10/09/21

1 settimana fa - Nelle FP2 di Aragon sono quattro le Ducati nelle prime sei posizioni

Nelle FP2 di Aragon sono quattro le Ducati nelle prime sei posizioni, ma subito dietro a Jack Miller ci sono l'Aprilia di Espargarò e la Yamaha di Crutchlow
Benvenuto nello Speciale ARAGONMOTOGP 2021, composto da 14 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario ARAGONMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

POKER DUCATI NEI SEI Nel pomeriggio di FP2 del Gran Premio di Aragon si è andati più forti della mattina, quando con il suo 1'48''0 realizzato questa mattina da Marc Marquez aveva rifilato un secondo a tutti. Nel pomeriggio Jack Miller con la Ducati è sceso fino a 1'47''613, a circa un secondo dal record della pista, e si è messo dietro i consistenti Aleix Espargarò su Aprilia e Cal Crutchlow su Yamaha. Ma sono subito lì anche le altre tre Ducati GP21, ossia quelle di Johann Zarco, Jorge Martin e Francesco Bagnaia (scivolato senza grosse conseguenze nei primi giri). Settimo il leader del mondiale Fabio Quartararo, ottavo Marquez, unico a non migliorarsi rispetto a stamattina dopo una caduta a inizio FP2. Chiudono la top ten Taka Nakagami con la Honda e il sorprendente Enea Bastianini con la Ducati GP19.

TUTTI VICINI Subito fuori dalla top ten, e dunque provvisoriamente esclusi dalla qualificazione diretta alla Q2 di domani pomeriggio, ci sono Pol Espargaro con la Honda e Alex Rins con la Suzuki, davanti alla KTM di Brad Binder - che stamattina era penultimo e in difficoltà - e all'altra Honda di Alex Marquez. Danilo Petrucci è il terzo tra gli italiani, 15° e comunque non troppo lontano dalla qualificazione, visti gli appena 7 decimi di ritardo dalla vetta e i 3 dalla top ten. 16° Luca Marini con l'altra Ducati che precede Miguel Oliveira e Valentino Rossi, a 1'' dal tempo di Miller. Chiudono la classifica Maverick Vinales e Joan Mir, entrambi in difficoltà, il primo al debutto sull'Aprilia, il secondo sulla sua Suzuki iridata. Fanalino di coda, e non potrebbe essere altrimenti, Jake Dixon, con la Yamaha 2019.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio di Aragona


Pubblicato da Simone Valtieri, 10/09/2021

Tags
AragonMotoGP 2021
Logo MotorBox