Prezzi e quotazioni usato Kawasaki Z650(MY 2017)

Kawasaki Z650

Più snella rispetto alla progenitrice, la Kawasaki Z650 è ideale anche come prima moto. Facile, divertente e soprattutto a buon mercato.

MY 2017 A partire da 6.790 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloKawasaki Z650
Prezzi a partire da: 6.790 €
Omologazione: Euro4
Valutazione Media:
PRO

Facilità di guida Sella vicina a terra, telaio leggero, motore gestibile anche dai principianti. A proposito: c'è la versione depotenziata

Qualità/prezzo Le finiture non hanno nulla di artigianale, ma con un assegno così leggero la Z650 è comunque un affarone

CONTRO

Motore Il sound non è dei più coinvolgenti, così come disturbano gli strappi alla riapertura del gas dai bassi regimi

Freni Ottimo in termini di potenza quello anteriore, ma la leva è fin troppo sensibile nell'attacco

Quale versione scegliere

Se la versione standard vi sta stretta, il pacchetto Performance aggiunge scarico Akrapovic, cupolino fumé e coprisella posteriore.

Quale colore scegliere

Classici il verde e il nero metallizzato, più audace la scelta di pitturare serbatoio e parafango di verde mimetico.

Quotazioni Z650
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
5.200 5.000 4.500 - - - - -
5.200 5.000 4.500 - - - - -
6.300 6.100 5.500 - - - - -
6.300 6.100 5.500 - - - - -
Com'è la Z650?

La Kawasaki Z650 sostituisce la ER-6n, per un upgrade che si misura soprattutto alla bilancia. Ispirato a quello della Ninja H2, il nuovo telaio a traliccio pesa infatti solo 15 kg, ben 10 kg in meno rispetto a mamma, mentre il forcellone in acciaio dimagrisce di 2,7 kg (4,8). Il serbatoio perde un litro, da 16 a 15. In totale, la Z650 ferma gli strumenti a quota 187 kg in ordine di marcia, contro i 206 della ER-6n. La dieta è evidente anche a occhio nudo: con quel vitino da vespa, sembra quasi essere scesa di cilindrata. Inferiore di 4 cv è semmai la potenza (68 cv), in compenso cresce la coppia (65,7 Nm), dal pescaggio anche più rapido. La Z650 strizza l'occhio al gentil sesso: grazie a un'altezza sella di soli 790 mm, spostarla da ferma è davvero un gioco da ragazz...e.

Come va la Z650?

Con la Z650 sembra di essere amici da sempre. Leggera, facile, nel traffico la maneggi quasi fosse una bici. La moto perfetta per imparare: i 19 kg in meno rispetto al passato si sentono tutti. Il bicilindrico è abbastanza gagliardo: forse qualche concorrente è più costante su tutto l'arco di giri, ma i medi sono robusti. Dai 6.000 in su la spinta si stempera a poco a poco, fino a circa 9.000 indicati. L'allungo forse non strappa applausi, ma soddisfa. Morbida e modulabile la frizione, preciso e non troppo lungo il cambio. Facile anche tra le curve, la "seiemmezzo" Kawa: non scende fulminea in piega, non scarta, non impensierisce con reazioni brusche. Piuttosto, vanta una percorrenza da naked di stirpe.

Logo MotorBox