Pubblicato il 14/03/21

SFIDA SENZA ESCLUSIONE DI COLPI Incredibile episodio al termine dell'ultima giornata di test invernali. Probabilmente a causa di un'incomprensione è andato in scena un ''derby'' tra la Ferrari di Carlos Sainz e l'Alfa Romeo di Kimi Raikkonen quando ormai si era prossimi alla bandiera a scacchi. Lo spagnolo, impegnato in pista con gomme morbide e reduce dagli ultimi tentativi sul giro secco, ha azzardato il sorpasso sul finlandese in curva 10, un punto molto lento del settore centrale del Bahrain International Circuit. Iceman non si aspettava di certo quella manovra e ha approcciato la curva come se fosse da solo, evitando solo all'ultimo il contatto con la SF21. I due sono finiti larghi nella via di fuga, poi Raikkonen ha superato il collega, il quale ha provato a restituire il sorpasso prima di desistere e rientrare ai box al termine del giro, concludendo così i suoi test. 

MARCATURA STRETTA Scene inusuali per una sessione di test invernali, iniziata forse nel tratto precedente quando Sainz si sarebbe aspettato che Raikkonen agevolasse la manovra di sorpasso. Il finladese, che ha percorso ben 166 giri, ha incrociato spesso la Ferrari quest'oggi: al mattino, lui e Charles Leclerc hanno completato assieme la simulazione gara, percorrendo il secondo e terzo stint sempre molto vicini, prima con il finlandese a dettare il ritmo e poi a ruoli invertiti dopo l'ultimo cambio gomme.


TAGS: sainz f1 Raikkonen BahrainTest 2021