Autore:
Giulio Scrinzi

IL CAMPIONE SUONA LA CARICA Il primo weekend del Mondiale di Formula 1 2018 è finalmente cominciato oggi con le prime due sessioni di prove libere, in scena come da tradizione sul circuito Albert Park di Melbourne, in Australia. Una pista che è andata progressivamente gommandosi, dove ha centrato il miglior tempo il Campione del Mondo in carica. Lewis Hamilton, infatti, ha issato la sua Mercedes W09 davanti a tutti, stampando un 1'23''931 su gomme Ultrasoft, le più morbide messe a disposizione dalla Pirelli.

VERSTAPPEN TRA LE MERCEDES Dietro di lui, a soli 127 millesimi di distacco, si è piazzato l'olandese Max Verstappen, bravo a portare la nuova Red Bull RB14 da subito nelle posizioni che contano. La nuova creazione di Adrian Newey sembra quindi nata bene, al punto da inserirsi tra le due Frecce d'Argento: in terza posizione virtuale, infatti, troviamo Valtteri Bottas, il quale ha pagato poco più di due decimi dal suo compagno di squadra. Nonostante la presenza di Verstappen, l'1-2 del team di Brackley, sia nelle FP1 che nelle FP2, lascia comunque intendere un avvio di stagione molto promettente per il team di Brackley.

FERRARI A SEGUIRE Un po' più in difficoltà si sono mostrate le Ferrari: il migliore in rosso è stato Kimi Raikkonen, quarto alla fine della giornata davanti al compagno di squadra Sebastian Vettel, addirittura staccato di mezzo secondo dalla vetta. Il pilota tedesco ha provato diverse soluzioni per adattare la nuova SF71H al suo stile di guida, ma a quanto pare deve ancora trovare la quadra della situazione. E le qualifiche si avvicinano...

COMPLETANO LA TOP TEN... A sostenere in ogni caso la bontà del V6 turbo-ibrido di Maranello ci ha pensato Romain Grosjean, bravo a portare la sua HAAS al sesto posto davanti all'idolo di casa Daniel Ricciardo. Fernando Alonso, invece, non ha fatto meglio dell'ottavo tempo con la nuova McLaren motorizzata Renault, di poco più veloce della seconda VF-18 di Magnussen e del compagno di squadra Stoffel Vandoorne, che ha così completato la top ten.

CLASSIFICA DI GIORNATA Qua di seguito la classifica aggiornata alle prove libere 2 di F1 2018 sul circuito di Melbourne

PILOTA TEAM TEMPO GAP
1. Lewis Hamilton Mercedes 1'23''931  
2. Max Verstappen Red Bull 1'24''058 +0.127
3. Valtteri Bottas Mercedes 1'24''159 +0.228
4. Kimi Raikkonen Ferrari 1'24''214 +0.283
5. Sebastian Vettel Ferrari 1'24''451 +0.520
6. Romain Grosjean HAAS 1'24''648 +0.717
7. Daniel Ricciardo Red Bull 1'24''721 +0.790
8. Fernando Alonso McLaren 1'25''200 +1.269
9. Kevin Magnussen HAAS 1'25''246 +1.315
10. Stoffel Vandoorne McLaren 1'25''285 +1.354
11. Carlos Sainz Jr Renault 1'25''390 +1.459
12. Sergio Perez Force India 1'25''413 +1.482
13. Nico Hulkenberg Renault 1'25''463 +1.532
14. Lance Stroll Williams 1'25''543 +1.612
15. Esteban Ocon Force India 1'25''888 +1.957
16. Brendon Hartley Toro Rosso 1'25''925 +1.994
17. Pierre Gasly Toro Rosso 1'25''945 +2.014
18. Sergey Sirotkin Williams 1'25''974 +2.043
19. Marcus Ericsson Sauber 1'26''814 +2.883
20. Charles Leclerc Sauber 1'26''815 +2.884

TAGS: formula 1 sebastian vettel kimi raikkonen valtteri bottas lewis hamilton f1 max verstappen daniel ricciardo f1 2018 formula 1 2018 f1 2018 gp australia f1 australia 2018