Pubblicato il 30/08/20

ROUND 7 GP SPAGNA Dopo una settimana di pausa, siete pronti per un nuovo trittico di gare di Formula 1? Prima di approdare a Monza e al Mugello, però, sarà la volta della leggendaria pista di Spa-Francorchamps, un nastro d'asfalto da brivido che si srotola tra le foreste delle ardenne e dove la Formula 1 ha scritto pagine importanti della sua leggenda. Dopo sei gare Lewis Hamilton guida la classifica e arriva in Belgio con la sua imbattibile Mercedes e con un margine cospicuo sull'accoppiata Red Bull-Max Verstappen e sul compagno di team Valtteri Bottas, gli unici due che, in qualche occasione, sono riusciti quest'anno a dare fastidio al sei volte campione del mondo. Un anno fa qui vinse Charles Leclerc, ma sembra passata un'era geologica da quel dì, e sarà quasi impossibile ripetersi per il monegasco e per la Ferrari in generale, che senza il motore dello scorso anno potrà solo puntare a un posto al di sotto del podio. Occhi puntati dunque sulla Racing Point, ma anche su McLaren e Renault, due scuderie in ascesa.

F1 GP Belgio 2019, Spa Francorchamps, Sebastian Vettel (Ferrari)

SPA-FRANCORCHAMPS, LE CARATTERISTICHE DELLA PISTA

Il circuito delle Ardenne presenta rettilinei da altissime velocità, ma anche curvoni rapidi dove è necessario avere una macchina incollata a terra per non perdere decimi preziosi. Inoltre, giusto a complicare un po’ il quadro complessivo, le temperature sono solitamente tutt’altro che estive, con la pioggia sempre dietro l’angolo. Con 7.004 metri di lunghezza, quella di Spa-Francorchamps è attualmente la pista più lunga del mondiale, tanto che saranno “soltanto” 44 i giri che le monoposto dovranno percorrere domenica prossima. 19 le curve, di cui 9 verso destra, ma in realtà basta nominare l’Eau Rouge-Raidillon, Pouhon, Blanchimont e la Chicane Bus Stop per capire che Spa non è una pista come le altre.

F1 2019, la pista di Spa-Francorchamps sede del GP Belgio

SPA-FRANCORCHAMPS, LE FRENATE PIÙ IMPEGNATIVE

Grazie alla Brembo - l'azienda italiana che fornisce dischi e freni a quasi tutte le scuderie del Mondiale di Formula 1 - possiamo offririvi tutti i dati relativi alle frenate sulla pista di Silverstone, considerata di livello 4 su 5 (Hard) nella scala che valuta l'impegno per gli impianti frenanti. 
Tempo speso in frenata: 13%
Numero di frenate: 7
Curve più impegnative: 18, 1 e 5.
Secondo i tecnici Brembo il Circuit de Spa-Francorchamps rientra nella categoria dei circuiti più impegnativi per i freni. In una scala da 1 a 5 si è meritato un indice di difficoltà di 4, identico alla pista di Monza su cui si correrà fra una settimana. Considerata la pista più completa del Campionato del Mondo di Formula 1 per la combinazione di curve e rettilinei di ogni tipo, si contraddistingue per la presenza di tre frenate prolungate, superiori tutte ai 2 secondi e mezzo, un valore inavvicinabile per tutte le curve di Silverstone. Pur essendo la pista più lunga del Mondiale, i freni vengono usati appena 7 volte al giro, lo stesso numero del Red Bull Ring che però è più corto di quasi 2,7 km. I freni vengono usati per 13 secondi e un terzo, equivalenti ad appena il 13 per cento della durata complessiva della gara. All’Hungaroring invece l’impiego era stato del 23 per cento. In 6 di queste frenate la decelerazione supera i 4 g mentre alla curva 9 è di appena 0,9 g: non a caso in quel punto le monoposto necessitano di una diminuzione di velocità di soli 30 km/h, ottenibile in appena mezzo secondo e un carico sul pedale di 6 kg. Invece alle curve 1, 5 e 8 il carico supera i 120 kg, arrivando fino a 174 kg. Delle 7 frenate del GP Belgio 3 sono considerate altamente impegnative per i freni, 2 sono di media difficoltà e le restanti 2 sono light. La più dura per l’impianto frenante è la curva 18: le monoposto vi arrivano a 333 km/h e scendono a 92 km/h in soli 134 metri. Ai piloti di Formula 1 basta frenare per 2,78 secondi ma devono applicare una forza di 207 kg sul pedale del freno ed affrontare una decelerazione di 5,9 g. 

NUMERI E STATISTICHE DEL GP BELGIO 2020

A parte una piccola parentesi a Nivelles (1972 e 1974) e a Zolder (1973, dal 1975 al 1982 e 1984), il Gran Premio del Belgio si è sempre tenuto a Spa-Francorchamps. In calendario sin dal 1950, la gara non si è disputata solo in sei occasioni (1957, 1959, 1969, 1971, 2003, 2006). Quasi inutile dire a chi appartiene il titolo di “King of Spa”, perché la risposta Michael Schumacher – sei successi in carriera, che avrebbero anche potuto essere di più se si fossero disputate le edizioni 2003 e 2006, se non fosse stato infortunato nel 1999, ma anche senza la squalifica nel 1994 – è fin troppo scontata. Cinque sono le vittorie di Ayrton Senna mentre, tra i piloti in attività, il “padrone di casa” è Kimi Raikkonen, a quota quattro primi posti (insieme a Jim Clark). Lewis Hamilton e Sebastian Vettel sono invece appaiati a tre successi a testa, con Daniel Ricciardo fermo a una vittoria (ottenuta nel 2014) e Charles Leclerc che l'ha raggiunto lo scorso anno, al primo successo in Formula 1. Le qualifiche sono invece il regno di Hamilton, che comanda le statistiche con ben cinque pole position, mentre Schumi è incredibilmente fermo alla sola partenza al palo datata 2002. Gli altri partenti dalla prima posizione che saranno al via domenica sono Raikkonen, Vettel e Leclerc. Tra i team la Ferrari ha una bella tradizione tra le Ardenne, con 18 vittorie (Seconda la McLaren a quota 14) e 14 pole position (la McLaren ne ha 11).

PREVISIONI METEO DEL GP BELGIO 2020

Pioggia e meteo variabile per tutto il weekend, con temperature già autunnali. Il Belgio non farà sconti alla Formula 1 nel weekend della settima gara dell'anno. Nel dettaglio i dati di weather.com
Venerdì 28 agosto – Precipitazioni sparse, 50% possibilità di precipitazioni, temperature tra gli 10°C e i 17°C, umidità: 74%
Sabato 29 agosto – Rovesci, 50% possibilità di precipitazioni, temperature tra gli 10°C e i 16°C, umidità: 77%
Domenica 30 agosto – Rovesci, 80% possibilità di precipitazioni, temperature tra gli 8°C e i 16°C, umidità: 82%.

GP BELGIO 2020: COME SEGUIRLO IN TV E SUL WEB

Ecco come e dove vedere in tv il Gran Premio del Belgio 2020.

Qui gli highlights del weekend.

L'ALBO D'ORO DEL GP BELGIO

Ecco l'albo d'oro del Gran Premio del Belgio, che si disputa dal 1950 nel Mondiale di Formula 1

F1 2020, CLASSIFICHE MONDIALE PILOTI E COSTRUTTORI

Classifica piloti dopo il Gp del Belgio:

Pos Pilota Team Punti Vittorie Pole Position Giri veloci
1 Lewis Hamilton  Mercedes 157 5 5 2
2 Max Verstappen  Red Bull Racing-Honda 110 1   1
3 Valtteri Bottas  Mercedes 107 1 2 1
4 Alexander Albon Red Bull-Racing-Honda 48      
5 Charles Leclerc  Ferrari 45      
6 Lando Norris  McLaren-Honda 45     1
7 Lance Stroll  Racing Point-Mercedes 42      
8 Sergio Perez  Racing Point-Mercedes 33      
9 Daniel Ricciardo Renault 33     1
10 Esteban Ocon Renault 26     1
11 Carlos Sainz  McLaren-Renault 23      
12 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 18      
13 Sebastian Vettel  Ferrari 16      
14 Nico Hulkenberg Racing Point-Mercedes 6      
15 Antonio Giovinazzi  Alfa Romeo Racing-Ferrari 2      
16 Daniil Kvyat  AlphaTauri-Honda 2      
17 Kevin Magnussen  Haas-Ferrari 1      
18 Kimi Räikkönen  Alfa Romeo Racing-Ferrari 0      
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 0      
20 George Russell  Williams-Mercedes 0      
21 Romain Grosjean  Haas-Ferrari 0      

Classifica costruttori dopo il Gp del Belgio:

Pos Team Punti Vittorie Pole Position Giri veloci
1 Mercedes 264 6 7 3
2 Red Bull Racing-Honda 158 1   1
3 McLaren-Renault 68     2
4 Racing Point-Mercedes* 66      
5 Ferrari 61      
6 Renault 59     1
7 AlphaTauri-Honda 20      
8 Alfa Romeo Racing-Ferrari 2      
9 Haas-Ferrari 1      
10 Williams-Mercedes 0      

RISULTATI GP BELGIO 2020

Domenica 30 agosto, ore 15.10

Pos Pilota Team Distacco Giri Punti
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:24:08.761 44 25
2 Valtteri Bottas Mercedes +8.448s 44 18
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda +15.455s 44 15
4 Daniel Ricciardo Renault +18.877s 44 13
5 Esteban Ocon Renault +40.650s 44 10
6 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda +42.712s 44 8
7 Lando Norris McLaren-Renault +43.774s 44 6
8 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda +47.371s 44 4
9 Lance Stroll Racing Point-Mercedes +52.603s 44 2
10 Sergio Perez Racing Point-Mercedes +53.179s 44 1
11 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda +70.200s 44  
12 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari +71.504s 44  
13 Sebastian Vettel Ferrari +72.894s 44  
14 Charles Leclerc Ferrari +74.920s 44  
15 Romain Grosjean Haas-Ferrari +76.793s 44  
16 Nicholas Latifi Williams-Mercedes +77.795s 44  
17 Kevin Magnussen Haas-Ferrari +85.540s 44  
18 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari Ritiro 9  
19 George Russell Williams-Mercedes Ritiro 9  
20 Carlos Sainz McLaren-Renault Non partito 0  

Daniel Ricciardo, +1 punto per il giro più veloce della gara (1:47.483).

GRIGLIA DI PARTENZA GP BELGIO 2020

1a Fila 1.  Lewis Hamilton - 1:41.252  
Mercedes
    2. Valtteri Bottas - 1:41.763
Mercedes
2a Fila 3. Max Verstappen - 1:41.778  
Red Bull Racing-Honda
    4. Daniel Ricciardo - 1:42.061
Renault
3a Fila 5. Alexander Albon - 1:42.264  
Red Bull Racing-Honda
    6. Esteban Ocon - 1:42.396
Renault
4a Fila 7. Carlos Sainz - 1:42.438  
McLaren-Renault
    8. Sergio Perez - 1:42.532
Racing Point-Mercedes
5a Fila 9. Lance Stroll - 1:42.603  
Racing Point-Mercedes
    10. Lando Norris - 1:42.657
McLaren-Renault
6a Fila 11. Daniil Kvyat - 1:42.730  
AlphaTauri-Honda
    12. Pierre Gasly - 1:42.745
AlphaTauri-Honda
7a Fila 13. Charles Leclerc - 1:42.996  
Ferrari
    14. Sebastian Vettel - 1:43.261
Ferrari
8a Fila 15. George Russell - 1:43.468  
Williams-Mercedes
    16. Kimi Raikkonen - 1:43.743
Alfa Romeo Racing-Ferrari
9a Fila 17. Romain Grosjean - 1:43.838  
Haas-Ferrari
    18. Antonio Giovinazzi - 1:43.950
Alfa Romeo Racing-Ferrari
10a Fila 19. Nicholas Latifi - 1:44.138  
Williams-Mercedes
    20. Kevin Magnussen - 1:44.314
Haas-Ferrari

RISULTATI QUALIFICHE GP BELGIO 2020

Sabato 29 agosto, ore 15.00

Pos Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:42.323 1:42.014 1:41.252 15
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:42.534 1:42.126 1:41.763 17
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:43.197 1:42.473 1:41.778 17
4 Daniel Ricciardo Renault 1:43.309 1:42.487 1:42.061 11
5 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:43.418 1:42.193 1:42.264 15
6 Esteban Ocon Renault 1:43.505 1:42.534 1:42.396 15
7 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:43.322 1:42.478 1:42.438 15
8 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:43.349 1:42.670 1:42.532 15
9 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:43.265 1:42.491 1:42.603 15
10 Lando Norris McLaren-Renault 1:43.514 1:42.722 1:42.657 17
11 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:43.267 1:42.730   12
12 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:43.262 1:42.745   12
13 Charles Leclerc Ferrari 1:43.656 1:42.996   12
14 Sebastian Vettel Ferrari 1:43.567 1:43.261   12
15 George Russell Williams-Mercedes 1:43.630 1:43.468   11
16 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:43.743     6
17 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:43.838     6
18 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:43.950     6
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:44.138     6
20 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:44.314     8

RISULTATI PROVE LIBERE 3 GP BELGIO 2020

Sabato 29 agosto, ore 12.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:43.255   9
2 Esteban Ocon Renault 1:43.485 +0.230s 9
3 Lando Norris McLaren-Renault 1:43.641 +0.386s 12
4 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:43.731 +0.476s 13
5 Valtteri Bottas Mercedes 1:43.813 +0.558s 9
6 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:43.896 +0.641s 10
7 Daniel Ricciardo Renault 1:43.973 +0.718s 8
8 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:43.988 +0.733s 12
9 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:44.006 +0.751s 13
10 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:44.180 +0.925s 12
11 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:44.508 +1.253s 14
12 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:44.543 +1.288s 14
13 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:44.771 +1.516s 11
14 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:44.841 +1.586s 10
15 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:44.844 +1.589s 16
16 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:44.932 +1.677s 11
17 Charles Leclerc Ferrari 1:45.147 +1.892s 12
18 George Russell Williams-Mercedes 1:45.157 +1.902s 11
19 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:45.190 +1.935s 13
20 Sebastian Vettel Ferrari 1:45.420 +2.165s 12

RISULTATI PROVE LIBERE 2 GP BELGIO 2020

Venerdì 28 agosto, ore 15.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:43.744   21
2 Daniel Ricciardo Renault 1:43.792 +0.048s 12
3 Lewis Hamilton Mercedes 1:43.840 +0.096s 23
4 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:44.134 +0.390s 21
5 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:44.137 +0.393s 23
6 Valtteri Bottas Mercedes 1:44.162 +0.418s 27
7 Lando Norris McLaren-Renault 1:44.168 +0.424s 22
8 Esteban Ocon Renault 1:44.208 +0.464s 23
9 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:44.474 +0.730s 23
10 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:44.600 +0.856s 27
11 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:44.678 +0.934s 23
12 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:44.826 +1.082s 26
13 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:44.861 +1.117s 29
14 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:44.896 +1.152s 23
15 Charles Leclerc Ferrari 1:45.440 +1.696s 19
16 George Russell Williams-Mercedes 1:45.463 +1.719s 25
17 Sebastian Vettel Ferrari 1:45.683 +1.939s 21
18 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:45.774 +2.030s 26
19 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:45.834 +2.090s 12
20 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:46.242 +2.498s 12

RISULTATI PROVE LIBERE 1 GP BELGIO 2020

Venerdì 28 agosto, ore 11.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 1:44.493   18
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:44.562 +0.069s 17
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:44.574 +0.081s 20
4 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:44.629 +0.136s 22
5 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:44.868 +0.375s 22
6 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:45.049 +0.556s 22
7 Esteban Ocon Renault 1:45.099 +0.606s 20
8 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:45.222 +0.729s 24
9 Daniel Ricciardo Renault 1:45.225 +0.732s 21
10 Lando Norris McLaren-Renault 1:45.274 +0.781s 28
11 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:45.447 +0.954s 25
12 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:45.503 +1.010s 17
13 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:45.704 +1.211s 19
14 Charles Leclerc Ferrari 1:45.759 +1.266s 18
15 Sebastian Vettel Ferrari 1:46.179 +1.686s 15
16 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:46.488 +1.995s 19
17 George Russell Williams-Mercedes 1:46.570 +2.077s 21
18 Kevin Magnussen Haas-Ferrari No tempo   1
19 Romain Grosjean Haas-Ferrari No tempo   2
20 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari No tempo   2

TAGS: renault ferrari mercedes formula 1 red bull mclaren vettel sky f1 Raikkonen Hamilton GP Belgio verstappen orari tv perez sky sport f1 bottas spa-francorchamps leclerc f1 2020 Racing Point Albon Orari Formula 1 Orari tv F1 TV8 Meteo GP Belgio Meteo F1 Orari GP Belgio 2020 BelgianGP 2020 GP Belgio 2020 Belgian GP 2020 meteo GP Belgio 2020 Belgio GP 2020