Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 29/08/2020 ore 16:10

QUALIFICHE GP BELGIO 2020: COSA È SUCCESSO? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

CANNIBALE Proprio nella terra del ''Cannibale'' per eccellenza, il mitico Eddy Merckx del ciclismo, Lewis Hamilton continua a divorare record e successi. Il campione del mondo di casa Mercedes è sempre più lanciato verso il settimo titolo iridato della carriera che lo porterebbe ad eguagliare Michael Schumacher. E proprio sulla pista preferita del Kaiser, quella del debutto nel 1991 e della prima vittoria un anno dopo, l'inglese centra una pole position da record che lascia quasi senza parole. I rivali? Lontanissimi, con Valtteri Bottas che centra comunque la prima fila a completare la festa Mercedes, accusando però un pesantissimo gap di oltre mezzo secondo...

GUARDA CHI SI RIVEDE Come al solito si difende bene, probabilmente persino meglio rispetto alle attese, almeno a giudicare dai distacchi, Max Verstappen: l'olandese della Red Bull ha infatti centrato la terza posizione con soli 15 millesimi di margine dalla Freccia nera di Bottas. Sorrisoni anche in casa Renault, con Daniel Ricciardo grande protagonista della Q3: l'italo-australiano è infatti quarto a ''soli'' 8 decimi da Hamilton, arrivato a sfiorare il sogno della terza posizione dopo il primo tentativo in Q3. Non male neppure il compagno di squadra Esteban Ocon, sesto alle spalle di Alexander Albon. Chiudono la top-10 Carlos Sainz, Sergio Perez, Lance Stroll e Lando Norris.

DISASTRO FERRARI È andata tutto sommato secondo le aspettative, molto basse in seguito alle difficoltà viste nelle prove libere, la qualifica di casa Ferrari. Hanno lottato come leoni Sebastian Vettel e Charles Leclerc, bravi a evitare l'oltraggiosa eliminazione in Q1, ma poi costretti ad alzare bandiera bianca in Q2. Niente da fare per Charles, tredicesimo, e per Sebastian, quattordicesimo: non accadeva da Valencia 2012 (ma poi Alonso, in quel fine settimana vinse clamorosamente in una delle domeniche più memorabili per gli appassionati di Formula 1) che entrambe le monoposto del Cavallino finissero eliminate senza accedere in Q3. Vedremo se nella giornata di domani, magari con l'aiuto della pioggia, sarà possibile rendersi protagonisti di una rimonta verso la zona punti. Lo scopriremo insieme in diretta a partire dalle 14.45 per la cronaca live del Gran Premio del Belgio 2020.

F1 GP Belgio 2020, Spa: Charles Leclerc e Sebastian Vettel (Scuderia Ferrari)

Gli orari tv del weekend di SpaTutte le info e i risultati del GP Belgio 2020 | Gli highlight video | Classifica piloti e costruttori Calendario F1 2020 | @MotorBoxSport su Instagram

RISULTATI QUALIFICHE GP BELGIO 2020

Pos Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:42.323 1:42.014 1:41.252 15
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:42.534 1:42.126 1:41.763 17
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:43.197 1:42.473 1:41.778 17
4 Daniel Ricciardo Renault 1:43.309 1:42.487 1:42.061 11
5 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:43.418 1:42.193 1:42.264 15
6 Esteban Ocon Renault 1:43.505 1:42.534 1:42.396 15
7 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:43.322 1:42.478 1:42.438 15
8 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:43.349 1:42.670 1:42.532 15
9 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:43.265 1:42.491 1:42.603 15
10 Lando Norris McLaren-Renault 1:43.514 1:42.722 1:42.657 17
11 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:43.267 1:42.730   12
12 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:43.262 1:42.745   12
13 Charles Leclerc Ferrari 1:43.656 1:42.996   12
14 Sebastian Vettel Ferrari 1:43.567 1:43.261   12
15 George Russell Williams-Mercedes 1:43.630 1:43.468   11
16 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:43.743     6
17 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:43.838     6
18 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:43.950     6
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:44.138     6
20 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:44.314     8

QUALIFICHE GP BELGIO 2020: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Qualifiche del Gran Premio del Belgio 2020 terminate, rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

16.10 - Grazie per averci seguito numerosi, cari lettori di MotorBox. Andiamo con gli appuntamenti: tra mezz'oretta ci trovate in diretta Instagram @MotorBoxSport per il commento a caldo delle qualifiche del Gp del Belgio, mentre per tutto il pomeriggio e la serata sono in arrivo da Spa tante news, commenti e dichiarazioni. Poi, domani, dalle 14.45 la cronaca live della gara, con partenza alle 15.10. Grazie ancora per l'attenzione, un saluto!

16.05 - Questa la classifica finale delle qualifiche numero 7 della stagione:

16.02 - Verstappen davvero vicinissimo a Bottas: 15 millesimi separano l'olandese dal finnico di casa Mercedes. Chiudono la top-10 Carlos Sainz, Sergio Perez, Lance Stroll e Lando Norris.

16.01 - Hamilton! Ancora un nuovo record della pista per il britannico della Mercedes, che segna un 1:41.252! Secondo tempo per Bottas, che però si becca mezzo secondo. Seconda fila per Verstappen e Ricciardo, poi Albon e Ocon.

16.00 - Bandiera a scacchi. E aspettiamo in religioso silenzio...

15.58 - Parte l'ultimo tentativo di queste qualifiche: Hamilton davanti a tutti, non aspetta i giochi di scie e si lancia per primo!

15.56 - Questa la classifica dopo il primo tentativo in Q3. Riusciranno Bottas, Verstappen e anche Ricciardo ad avvicinarsi a Hamilton?

15.54 - Dunque: Hamilton, Bottas, Ricciardo, Verstappen, Albon, Sainz, Ocon, Perez, Stroll e Norris. Il replay ci mostra come Valtteri sia arrivato un po' lungo in curva-1, forse perdendo lì parte del tempo rispetto al compagno di squadra.

15.52 - 1:41.451 per Lewis Hamilton che si prende anche il nuovo record della pista di Spa-Francorchamps! Bottas è staccato di mezzo secondo, poi Ricciardo e Verstappen. Molto molto bene la Renault oggi!

15.50 - In questa sessione ovviamente non ci sarà alcun dubbio sulle gomme: tutti in pista con le Soft, con almeno un treno di gomme nuove a disposizione. Per il momento solo Lando Norris sta usando un set già utilizzato in precedenza.

15.48 - Semaforo verde! Si parte per gli ultimi 12 minuti di questa qualifica numero 7 del mondiale 2020.

15.45 - Tra circa tre minuti si parte per la terza e ultima sessione di qualifica. A giocarsi le prime cinque file ci saranno due Mercedes, due Red Bull, de McLaren, due Renault e due Racing Point.

15.43 - Questa la classifica finale della Q2. Da notare il salto di Alexander Albon, salito al terzo posto, tra le due Mercedes e la Red Bull del compagno di squadra Verstappen. Ricordiamo che Hamilton, Bottas e proprio Verstappen domani saranno gli unici a partire con le gomme ''gialle''.

15.41 - Eliminati Daniil Kvyat, Pierre Gasly, Charles Leclerc, Sebastian Vettel e George Russell. Nella storia delle qualifiche ''a eliminazione'', solo a Valencia 2012 entrambe le Ferrari erano andate fuori in Q2 (ma poi Alonso vinse quella gara pazza)!

15.40 - Bandiera a scacchi. E adesso attendiamo il finale del secondo tentativo in Q2.

15.37 - Tutti di nuovo in pista per il secondo tentativo ad eccezione di Ricciardoche resta fermo ai box: gomme Soft nuove per tutti, con Hamilton, Bottas e Verstappen che probabilmente sceglieranno di abortire il giro e che stanno dunque solo preparando l'ultimo ''push'' in vista della Q3.

15.34 - Sei minuti alla fine di questa sessione. Per il momento gli eliminati sono Lance Stroll, Sergio Perez, Sebastian Vettel, Charles Leclerc e George Russell. Ricordiamo però che Russell non ha chiuso il giro mentre le due Racing Point hanno usato le gomme Medium nel primo tentativo.

15.32 - Vettel è a 7 decimi dal decimo posto, Leclerc addirittura a un secondo. Momento sportivamente drammatico per il Cavallino...

15.31 - Male le Ferrari! Vettel è tredicesimo, Leclerc quattordicesimo. In sostanza le due Rosse sono agli ultimi due posti di questa Q2 visto che Russell ha abortito il tentativo rientrando ai box.

15.30 - Verstappen si mette in terza posizione con gomme Medium, pagando 4 decimi e mezzo da Hamilton. Non c'è invece grande gloria per i due Racing Point, in decima e undicesima posizione con le Medium: per passare il taglio, dovranno anche loro montare le Soft...

15.29 - Sempre Hamilton il più rapido: 1:42.014 per Lewis, che rifila 112 millesimi a Valtteri Bottas. Terza posizione per Lando Norris, staccato di 8 decimi ma con gomme Soft!

15.27 - Dunque: Hamilton, Bottas, Verstappen, Stroll e Perez sono gli unici al momento in pista con gomme Medium. Tutti gli altri provano invece a passare il taglio con le Soft.

15.25 - Semaforo verde, si parte per la seconda sessione di qualifica. Subito in pista Hamilton e Bottas, entrambi con gomme Medium.

15.23 - Tra un paio di minuti il via alla Q2: un quarto d'ora per conoscere gli altri cinque esclusi e i dieci che si giocheranno le prime cinque file. Potrebbe arrivare a questo punto una clamorosa - ma neppure tanto considerando le prestazioni di questo fine settimana - doppia esclusione delle due Ferrari?

15.21 - La classifica al termine della Q1. Se escludiamo Latifi e Russell, nelle ultime posizioni ci sono soltanto motorizzati Ferrari.

15.19 - Missione compiuta per le due Ferrari, che si salvano con il tredicesimo (Vetteo) e quindicesimo (Leclerc) tempo! Eliminati Kimi Raikkonen, Romain Grosjean, Antonio Giovinazzi, Nicholas Latifi e Kevin Magnussen, autore di un'escursione in ghiaia nel suo ultimo giro veloce.

15.18 - Bandiera a scacchi... E aspettiamo che tutti completino il loro giro.

15.16 - Si stanno lanciando tutti i piloti delle retrovie, con un po' di parapiglia per trovare lo spazio senza restare imbottigliati nel traffico. In pista anche Bottas, ma con gomme usate, mentre Hamilton, Verstappen, Ricciardo, Sainz, Albon e Ocon restano ai box.

15.13 - Tutti ai box per preparare il secondo tentativo di questa Q1. Cinque minuti alla fine: per il momento eliminati Nicholas Latifi, Kevin Magnussen, Kimi Raikkonen, Sebastian Vettel e Romain Grosjean.

15.12 - Si migliora Max Verstappen, che scavalca così Ricciardo e Sainz a conferma del fatto che il suo primo giro non era stato granché... L'olandese della Red Bull è quindi terzo alle spalle delle due Mercedes, ma paga 8 decimi di gap.

15.10 - Non abbiamo parlato dei tempi, pessimi, delle due Ferrari: Leclerc è quattordicesimo ma per il momento qualificato in Q2 con 1.9 di gap da Hamilton. Vettel è invece diciottesimo a 2.2 dalla vetta... Finisse adesso, il tedesco sarebbe eliminato.

15.09 - Ma le Mercedes ovviamente fanno un altro sport! 1:42.323 a parità di gomme Soft per Lewis Hamilton, che stacca di due decimi Valtteri Bottas. Ricciardo e Sainz sono staccati di un secondino scarso.

15.08 - Ricciardo e Sainz fanno ancora meglio di Verstappen. Il pilota Renault si prende la miglior prestazione in 1:43.309.

15.07 - Max Verstappen si prende la leadership in 1:43.408, seguito da Gasly e Norris. Aspettiamo i due Mercedes e i due Ferrari.

15.04 - Romain Grosjean è il più veloce del duo di casa Haas. 1:45.073 per il francese, 1:45.377 per il compagno di squadra danese. Si lanciano intanto tutti gli altri con gomme Soft nuove.

15.02 - In attesa dei primi tempi di sessione, questo il radar meteo che non sembra indicare l'arrivo della pioggia nei prossimi minuti...

15.01 - I primi a scendere in pista sono Kevin Magnussen e Romain Grosjean, entrambi con gomme Soft nuove.

15.00 - Semaforo verde! Si parte con la prima sessione di qualifiche del Gp del Belgio 2020. 18 minuti per conoscere i nomi dei primi esclusi. Ci saranno sorprese?

14.55 - Occhi verso il cielo di Spa, perché le nuvole sono sempre più minacciose e si parla di un 40% di possibilità che arrivi una pioggia intermittente a disturbare la sessione. 17 gradi la temperatura dell'aria, 24 l'asfalto.

14.50 - Vi siete persi la terza e ultima sessione di prove libere del weekend del Gp di Spa? Nessun problema, potete cliccare qui per rivivere il nostro racconto e scoprire cosa è successo.

14.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le qualifiche del Gran Premio del Belgio 2020. Tra 15 minuti il via alla prima sessione che decreterà i primi cinque eliminati. Siete pronti per seguire e commentare insieme a noi?


TAGS: formula 1 f1 qualifiche GP Belgio spa-francorchamps F1 LIVE Diretta F1 F1 Spa BelgianGP 2020