Novità auto

Volvo XC90 2015: la gamma motori


Avatar di Luca Cereda , il 08/07/14

7 anni fa - Al top la variante ibrida plug-in T8

400 cv e 600 Nm, con soli 60 g/km di CO2 alla voce emissioni. Questi i numeri della Volvo XC90 2015 T8, versione top di gamma della nuova generazione XC90 

T COME… “Twin”, ma leggasi “ibrido plug-in”. Volvo, che nella sua lunga campagna di avvicinamento al reveal completo della nuova XC90 2015 fa ora luce sulla gamma motori, ha messo al top la variante T8, caratterizzata dalla tecnologia Twin Engine. In buona sostanza, la XC90 prima della classe sarà spinta da un sistema di tipo ibrido in cui un due litri benzina dotato di turbo e compressore volumetrico è adibito a muovere l’asse anteriore, mentre un motore elettrico da 80 cv fornisce energia all’asse posteriore. Per un potenziale massimo di sistema di 400 cv e 600 Nm a fronte, proprio grazie all’ibrido, di emissioni di CO2 ferme a 60 g/km.

VEDI ANCHE



GLI ALTRI Ibrido che, oltretutto, è di tipo plug-in e perciò consentirà alla Volvo XC90 2015 di percorrere fino a 40 km completamente in elettrico. Per il resto, a completare il listino figurano altre due opzioni a gasolio e altrettante a benzina. Lato-diesel, le alternative si chiamano D5 biturbo da 220 cv e 470 Nm di coppia (6 litri ogni 100 km il consumo dichiarato) e D4 da 190 cv e 400 Nm (5 l/100 km); se preferite la pompa verde, le opzioni a benzina sono il T6 con compressore volumetrico da 320 cv e 400 Nm e il T5 da 254 cv 350 Nm


Pubblicato da Luca Cereda, 08/07/2014
Vedi anche
Logo MotorBox