Salone di Shanghai

Citroen C5 Aircross, le prime foto ufficiali


Avatar di Luca Cereda , il 14/04/17

4 anni fa - Look sbarazzino, strumentazione digitale e Grip Control per la crossover parigina

Look sbarazzino, strumentazione digitale e Grip Control per la nuova crossover francese. Debutta a Shanghai la Citroen C5 Aircross

Benvenuto nello Speciale SALONE DI SHANGHAI 2017, composto da 21 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI SHANGHAI 2017 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

VENGO ANCH'IO Un mazzetto di 'figurine' ufficiali svela il look della nuova crossover di Citroen, la C5 Aircross. L'auto che, per intenderci, rilancia le ambizioni del Double Chevron di competere con mostri sacri come la Nissan Qashqai, le arrembanti coreane Kia Sportage e Hyundai Tucson e veterane del segmento come la tedesca Volkswagen Tiguan.

ESTERNI Informazioni più dettagliate le avremo soltanto in prossimità del debutto, ma da queste 'foto rubate' già si intuisce molto. Ad esempio che, da Salone di Shanghai a Salone di Shanghai - dove la C5 Aircross debutterà a giorni in veste definitiva a due anni esatti dall'esordio come concept – non è cambiato molto. La crossover parigina ha lo stesso stile frizzante del prototipo, il linguaggio stilistico inaugurato dalla C4 Cactus e molte soluzioni di serie mutuate dalla C3. Ma non solo...

VEDI ANCHE


INETRNI Spiando un po' l'abitacolo vediamo spuntare una strumentazione completamente digitale, alla Peugeot 3008 maniera. Segno che l'i-Cockpit duepuntozero è arrivato anche qui, portandosi dietro una pulsantiera semplificata e ben raccolta al centro della plancia. Rivestimenti in pelle marrone chiaro e gli ormai famosi rettangoli stondati della Cactus completano il quadro di un arredo interno frizzante, esattamente come gli esterni.

2WD CON L'AIUTO Aspettando news sui motori, e con la certezza – data sempre dalle foto – che la Citroen C5 Aircross avrà anche versioni automatiche, segnaliamo che non è una 4x4. Bisognerà accontentarsi delle due ruote motrici, ma per affrontare i fondi più difficili c'è comunque il Grip Control.  


Pubblicato da Luca Cereda, 14/04/2017
Gallery
salone di shanghai 2017
Logo MotorBox