Autore:
La Redazione

BUONA LE SECONDA Due gare, due diversi vincitori: Andrea Dovizioso in Qatar e Marc Marquez in Argentina. Ora è la volta della tappa texana e sarà dura per chiunque battere lo spagnolo, che sulla pista di Austin è imbattuto sia in qualifica che in gara. I candidati al trono di Marc sono comunque tanti, a partire dallo stesso Dovizioso forte di una Ducati GP19 che sembra più competitiva della sorella GP18 e la pista texana potrebbe esaltarne le caratteristiche. Per Rossi e Vinales dipenderà tutto da come la Yamaha M1 si sposerà con il Circuit of the Americas, mentre Jorge Lorenzo è atteso a uno squillo dopo l'opaco avvio di stagione, costellato da sfortune e infortuni. Lunga, infine, la lista degli outsider: da Cal Crutchlow a Danilo Petrucci, passando per l'ottimo Franco Morbidelli visto a Termas, Alex Rins e Jack Miller, cui la GP19 sembra calzare a pennello. 

IL CIRCUITO Il Circuit of The Americas, anche noto con l'acronimo di COTA, è una pista giovane, progettata dal tedesco Hermann Tilke - l'architetto dei circuiti - e inaugurata nel 2012. La prima gara della classe MotoGP vi è stata disputata nel 2013 e da allora è la sede fissa del GP delle Americhe. Sorto nei pressi di Austin, Texas, l'impianto può ospitare 120.000 tifosi ed è sede anche di gare in Formula 1 e WEC. Lungo 5.513 km, vi si gira in senso antiorario ma presenta quasi un egual numero di curve destra/sinistra: 20 in totale, 9 a destra e 11 a sinistra. 20 saranno i giri di gara per la classe MotoGP, 18 per la Moto2 e 17 per la Moto3. Il record della pista appartiene a Marc Marquez in 2'02"135, tempo che gli è valsa la pole nel 2015. Il record di velocità, stabilito sul lunghissimo rettilineo principale di 1,2 km, appartiene a Cal Crutchlow, che lo scorso anno toccò i 347,7 kmh.

I NUMERI Da quando si disputa il Gran Premio delle Americhe ad Austin, ossia dal 2013, l'albo d'oro ha visto il nome di un solo vincitore e un solo poleman: Marc Marquez! Il centauro spagnolo possiede le chiavi dell'autodromo texano e non ha subito sconfitte per sei edizioni consecutive. Alle sue spalle sono terminati nella piazza d'onore per due volte il suo compagno Daniel Pedrosa, e per una volta, nell'ordine dal 2015 al 2018, Andrea Dovizioso, Jorge Lorenzo, Valentino Rossi e Maverick Vinales. Qualcuno riuscirà a impensierirlo nella gara di quest'anno? 

IL METEO Pericolo qualifiche bagnate per il Gran Premio degli Stati Uniti al COTA, Circuit of The Americas, dov'è attesa pioggia ma solamente al sabato. Venerdì e domenica invece i centauri delle tre classi del Motomondiale dovrebbero poter correre su pista asciutta. I dettagli da weather.com:

Venerdì 12 aprile: temperature: max 23°, min 14°; nuvoloso, precipitazioni 10%, umidità 38% vento 14kmh
Sabato 13 aprile: temperature: max 22°, min 11°; temporali, precipitazioni 80%, umidità 73% vento 14kmh
Domenica 14 aprile: temperature: max 23°, min 11°; per lo più soleggiato, precipitazioni 10%, umidità 49% vento 16kmh

ORARI TV Come sempre Sky Sport MotoGP HD trasmetterà in diretta tutte le sessioni di tutte e tre le classi del Motomondiale, con Moto2 e Moto3 impegnate anch'esse sulla pista argentina, mentre su TV8 andranno in differita. A questo link tutti gli orari del weekend nel dettaglio.

CLASSIFICHE IRIDATE Ecco la classifica piloti e costruttori del campionato mondiale MotoGP 2019

ORARI E RISULTATI MOTOGP

RISULTATI GARA
Domenica 14 aprile 2019, ore 21.00

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Alex RINS Suzuki 41'45.499
2 Valentino ROSSI Yamaha +0.462
3 Jack MILLER Ducati +8.454
4 Andrea DOVIZIOSO Ducati +9.420
5 Franco MORBIDELLI Yamaha +18.021
6 Danilo PETRUCCI Ducati +21.476
7 Fabio QUARTARARO Yamaha +26.111
8 Pol ESPARGARO KTM +29.743
9 Francesco BAGNAIA Ducati +30.608
10 Takaaki NAKAGAMI Honda +31.011
11 Maverick VIÑALES Yamaha +34.077
12 Andrea IANNONE Aprilia +34.779
13 Johann ZARCO KTM +42.458
14 Miguel OLIVEIRA KTM +44.272
15 Tito RABAT Ducati +44.623
16 Karel ABRAHAM Ducati +44.740
17 Joan MIR Suzuki +48.063
18 Hafizh SYAHRIN KTM +1'07.683
Non classificati    
  Jorge LORENZO Honda 10 Giri
  Marc MARQUEZ Honda 12 Giri
  Cal CRUTCHLOW Honda 15 Giri
  Aleix ESPARGARO Aprilia 15 Giri

RISULTATI QUALIFICHE - Q2
Sabato 13 aprile 2019, ore 21.35

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Marc MARQUEZ Honda 2'03.787  
2 Valentino ROSSI Yamaha 2'04.060 0.273 / 0.273
3 Cal CRUTCHLOW Honda 2'04.147 0.360 / 0.087
4 Jack MILLER Ducati 2'04.416 0.629 / 0.269
5 Pol ESPARGARO KTM 2'04.472 0.685 / 0.056
6 Maverick VIÑALES Yamaha 2'04.489 0.702 / 0.017
7 Alex RINS Suzuki 2'04.534 0.747 / 0.045
8 Danilo PETRUCCI Ducati 2'04.696 0.909 / 0.162
9 Fabio QUARTARARO Yamaha 2'04.941 1.154 / 0.245
10 Franco MORBIDELLI Yamaha 2'05.278 1.491 / 0.337
11 Jorge LORENZO Honda 2'05.383 1.596 / 0.105
12 Francesco BAGNAIA Ducati 2'05.887 2.100 / 0.504

RISULTATI QUALIFICHE - Q1
Sabato 13 aprile 2019, ore 21.10

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Jorge LORENZO Honda 2'05.855  
2 Danilo PETRUCCI Ducati 2'05.891 0.036 / 0.036
3 Andrea DOVIZIOSO Ducati 2'05.907 0.052 / 0.016
4 Joan MIR Suzuki 2'06.147 0.292 / 0.240
5 Takaaki NAKAGAMI Honda 2'06.324 0.469 / 0.177
6 Aleix ESPARGARO Aprilia 2'06.464 0.609 / 0.140
7 Andrea IANNONE Aprilia 2'06.527 0.672 / 0.063
8 Miguel OLIVEIRA KTM 2'06.543 0.688 / 0.016
9 Johann ZARCO KTM 2'06.824 0.969 / 0.281
10 Karel ABRAHAM Ducati 2'07.129 1.274 / 0.305
11 Hafizh SYAHRIN KTM 2'07.308 1.453 / 0.179
12 Tito RABAT Ducati 2'07.417 1.562 / 0.109

RISULTATI FP4
Sabato 13 aprile 2019, ore 20.30

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Marc MARQUEZ Honda 2'05.478  
2 Cal CRUTCHLOW Honda 2'07.378 1.900 / 1.900
3 Valentino ROSSI Yamaha 2'08.029 2.551 / 0.651
4 Franco MORBIDELLI Yamaha 2'08.440 2.962 / 0.411
5 Alex RINS Suzuki 2'08.592 3.114 / 0.152
6 Maverick VIÑALES Yamaha 2'08.719 3.241 / 0.127
7 Andrea DOVIZIOSO Ducati 2'08.822 3.344 / 0.103
8 Takaaki NAKAGAMI Honda 2'08.878 3.400 / 0.056
9 Jack MILLER Ducati 2'08.894 3.416 / 0.016
10 Johann ZARCO KTM 2'09.142 3.664 / 0.248
11 Pol ESPARGARO KTM 2'09.243 3.765 / 0.101
12 Joan MIR Suzuki 2'09.426 3.948 / 0.183
13 Francesco BAGNAIA Ducati 2'09.559 4.081 / 0.133
14 Fabio QUARTARARO Yamaha 2'09.650 4.172 / 0.091
15 Miguel OLIVEIRA KTM 2'09.756 4.278 / 0.106
16 Aleix ESPARGARO Aprilia 2'09.899 4.421 / 0.143
17 Hafizh SYAHRIN KTM 2'10.128 4.650 / 0.229
18 Danilo PETRUCCI Ducati 2'10.151 4.673 / 0.023
19 Andrea IANNONE Aprilia 2'10.639 5.161 / 0.488
20 Tito RABAT Ducati 2'11.022 5.544 / 0.383
21 Karel ABRAHAM Ducati 2'11.066 5.588 / 0.044
  Jorge LORENZO Honda 2'17.549 12.071 / 6.483

RISULTATI FP3
Sabato 13 aprile 2019, ore 16.55

Cancellata per maltempo.

RISULTATI FP2
Venerdì 12 aprile 2019, ore 21.10

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Maverick VIÑALES Yamaha 2'03.857  
2 Marc MARQUEZ Honda 2'03.901 0.044 / 0.044
3 Valentino ROSSI Yamaha 2'04.003 0.146 / 0.102
4 Jack MILLER Ducati 2'04.005 0.148 / 0.002
5 Cal CRUTCHLOW Honda 2'04.118 0.261 / 0.113
6 Alex RINS Suzuki 2'04.353 0.496 / 0.235
7 Pol ESPARGARO KTM 2'04.364 0.507 / 0.011
8 Franco MORBIDELLI Yamaha 2'04.548 0.691 / 0.184
9 Fabio QUARTARARO Yamaha 2'04.589 0.732 / 0.041
10 Francesco BAGNAIA Ducati 2'04.630 0.773 / 0.041
11 Andrea DOVIZIOSO Ducati 2'04.714 0.857 / 0.084
12 Joan MIR Suzuki 2'04.851 0.994 / 0.137
13 Danilo PETRUCCI Ducati 2'04.906 1.049 / 0.055
14 Aleix ESPARGARO Aprilia 2'04.953 1.096 / 0.047
15 Takaaki NAKAGAMI Honda 2'05.020 1.163 / 0.067
16 Jorge LORENZO Honda 2'05.169 1.312 / 0.149
17 Johann ZARCO KTM 2'05.491 1.634 / 0.322
18 Andrea IANNONE Aprilia 2'05.955 2.098 / 0.464
19 Karel ABRAHAM Ducati 2'06.162 2.305 / 0.207
20 Tito RABAT Ducati 2'06.204 2.347 / 0.042
21 Miguel OLIVEIRA KTM 2'06.276 2.419 / 0.072
22 Hafizh SYAHRIN KTM 2'06.850 2.993 / 0.574

RISULTATI FP1
Venerdì 12 aprile 2019, ore 16.55

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Marc MARQUEZ Honda 2'05.311  
2 Maverick VIÑALES Yamaha 2'05.389 0.078 / 0.078
3 Jack MILLER Ducati 2'05.936 0.625 / 0.547
4 Andrea DOVIZIOSO Ducati 2'05.963 0.652 / 0.027
5 Valentino ROSSI Yamaha 2'06.042 0.731 / 0.079
6 Pol ESPARGARO KTM 2'06.327 1.016 / 0.285
7 Fabio QUARTARARO Yamaha 2'06.332 1.021 / 0.005
8 Cal CRUTCHLOW Honda 2'06.482 1.171 / 0.150
9 Aleix ESPARGARO Aprilia 2'06.497 1.186 / 0.015
10 Andrea IANNONE Aprilia 2'06.692 1.381 / 0.195
11 Franco MORBIDELLI Yamaha 2'06.729 1.418 / 0.037
12 Karel ABRAHAM Ducati 2'06.732 1.421 / 0.003
13 Danilo PETRUCCI Ducati 2'06.807 1.496 / 0.075
14 Joan MIR Suzuki 2'06.863 1.552 / 0.056
15 Alex RINS Suzuki 2'06.883 1.572 / 0.020
16 Johann ZARCO KTM 2'06.888 1.577 / 0.005
17 Takaaki NAKAGAMI Honda 2'06.978 1.667 / 0.090
18 Jorge LORENZO Honda 2'07.234 1.923 / 0.256
19 Francesco BAGNAIA Ducati 2'07.407 2.096 / 0.173
20 Miguel OLIVEIRA KTM 2'08.035 2.724 / 0.628
21 Tito RABAT Ducati 2'08.175 2.864 / 0.140
22 Hafizh SYAHRIN KTM 2'09.338 4.027 / 1.163

TAGS: rossi motogp dovizioso sky austin marquez cota motogp 2019 TV8 AmericasGP 2019 MotoGP Austin 2019 MotoGP Americhe 2019