PRIMA POLE IN GIAPPONE  Il cielo plumbeo e il freddo aiutano Marc Marquez a spuntare anche la casella della pole a Motegi, nel Gran Premio del Giappone, l'unica pista dove sorprendentemente l'asso spagnolo non l'aveva mai conquistata in MotoGP tra quelle attualmente in calendario. L'asfalto freddo e ancora un po' umido dalla pioggia del mattino serve un assist d'oro allo spagnolo che ne approfitta surclassando la concorrenza sin dall'inizio delle qualifiche. Marquez scatterà domani con la compagnia in prima fila dei due del team Petronas, ma stavota davanti c'è un bravissimo Franco Morbidelli che beffa il compagno Fabio Quartararo! Vinales-Crutchlow-Miller è la seconda fila, mentre le Ducati di Dovizioso e Petrucci si devono accontentare della terza. Valentino Rossi solo decimo a 8 decimi dal poleman.

I MAGNIFICI 12 A giocarsi la pole i qualificati dalle FP2 di ieri: i quattro i piloti Yamaha Fabio Quartararo, Maverick Vinales, Valentino Rossi e Franco Morbidelli, i tre ducatisti Andrea Dovizioso, Jack Miller e Danilo Petrucci, la Honda del campione del mondo Marc Marquez, la Suzuki di Joan Mir e l'Aprilia di Aleix Espargaro. Dalla FP2 si sono aggiunti Cal Crutchlow, con la Honda LCR e l'altra Suzuki di Alex Rins, terzo nel mondiale, che ieri era rimasto fuori dalla qualificazione diretta in Q2 per appena 9 millesimi.

SUBITO SUPER MARC Nella prima parte di sessione con una pista non ancora in perfette condizioni, si mette subito davanti a tutti Marc Marquez in 1'45"923, il primo a scendere sotto i 106" davanti a Fabio Quartararo (Yamaha) e Alex Rins (Suzuki). Sono lontani non solo il record della pista, ma anche i tempi del venerdì, quando il francese della Yamaha era sceso fino a 1'44"7. La pista va però gommandosi e asciugandosi: Jack Miller si inserisce in seconda posizione, Franco Morbidelli in terza, lontani comunque oltre mezzo secondo da Marquez. Termina il primo run in quinta piazza Dovizioso, in ottava Petrucci, in nona Vinales, solo 11° Rossi.

POLE IN GIAPPONE: FATTA! Il secondo e decisivo run comincia per tutti a 5 minuti dalla bandiera a scacchi, la strategia migliore è continuare a girare e sfruttare ogni secondo di miglioramento del tracciato. Il primo a muovere la testa della classifica è Vinales, che si mette in seconda piazza a 3 decimi da Marquez, poi Morbidelli e Quartararo con lo stesso identico tempo a 3 decimi dallo spagnolo. Crutchlow è quinto, Miller sesto, arriva la bandiera a scacchi, ma si continua: Marc Marquez lima il suo tempo: 1'45"763, gli unici che possono insidiarlo sono i ragazzi terribili del team Petronas: Franco Morbidelli per una volta beffa Fabio Quartararo ed è secondo, terzo il francese! Seconda fila per Vinales, Crutchlow e Miller. Male gli altri italiani: Dovizioso scatterà settimo, davanti a Petrucci e all'Aprilia di Aleix Espargaro, che con lo stesso tempo al millesimi di Rossi si prende la terza fila, relegando l'italiano in quarta, con il decimo tempo.

FP3 BAGNATE La terza sessione di prove libere era stata inutile ai fini della qualificazione diretta alla Q2, visto che si è svolta - come da attese - su pista bagnata . Il migliore era stato Danilo Petrucci, il mago della pioggia, che ha preceduto Marc Marquez e Franco Morbidelli. In FP4 invece i piloti si sono confrontati con una pista in rapida evoluzione, così come in parte è accaduto anche in Q1. La pista andava asciugandosi e i favoriti sono tornati davanti, con Marquez che ha staccato il miglior tempo davanti alle Yamaha di Maverick Vinales e Fabio Quartararo. Quinto Valentino Rossi.

Risultati Q2 MotoGP Giappone - Motegi

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Marc MARQUEZ Honda 1'45.763  
2 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'45.895 0.132 / 0.132
3 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'45.944 0.181 / 0.049
4 Maverick VIÑALES Yamaha 1'46.090 0.327 / 0.146
5 Cal CRUTCHLOW Honda 1'46.189 0.426 / 0.099
6 Jack MILLER Ducati 1'46.337 0.574 / 0.148
7 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'46.410 0.647 / 0.073
8 Danilo PETRUCCI Ducati 1'46.427 0.664 / 0.017
9 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'46.558 0.795 / 0.131
10 Valentino ROSSI Yamaha 1'46.558 0.795
11 Alex RINS Suzuki 1'46.600 0.837 / 0.042
12 Joan MIR Suzuki 1'46.616 0.853 / 0.016

Risultati Q1 MotoGP Giappone - Motegi

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Cal CRUTCHLOW Honda 1'46.695  
2 Alex RINS Suzuki 1'46.964 0.269 / 0.269
3 Takaaki NAKAGAMI Honda 1'46.998 0.303 / 0.034
4 Francesco BAGNAIA Ducati 1'47.594 0.899 / 0.596
5 Pol ESPARGARO KTM 1'47.654 0.959 / 0.060
6 Miguel OLIVEIRA KTM 1'47.894 1.199 / 0.240
7 Mika KALLIO KTM 1'47.979 1.284 / 0.085
8 Karel ABRAHAM Ducati 1'48.121 1.426 / 0.142
9 Jorge LORENZO Honda 1'48.492 1.797 / 0.371
10 Hafizh SYAHRIN KTM 1'48.522 1.827 / 0.030
11 Sylvain GUINTOLI Suzuki 1'49.186 2.491 / 0.664
12 Andrea IANNONE Aprilia 1'49.243 2.548 / 0.057
  Tito RABAT Ducati    

Risultati FP4 MotoGP Giappone - Motegi

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Marc MARQUEZ Honda 1'48.940  
2 Maverick VIÑALES Yamaha 1'50.282 1.342 / 1.342
3 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'50.674 1.734 / 0.392
4 Cal CRUTCHLOW Honda 1'50.747 1.807 / 0.073
5 Valentino ROSSI Yamaha 1'50.748 1.808 / 0.001
6 Pol ESPARGARO KTM 1'51.306 2.366 / 0.558
7 Alex RINS Suzuki 1'51.348 2.408 / 0.042
8 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'51.457 2.517 / 0.109
9 Takaaki NAKAGAMI Honda 1'51.577 2.637 / 0.120
10 Francesco BAGNAIA Ducati 1'51.617 2.677 / 0.040
11 Danilo PETRUCCI Ducati 1'51.659 2.719 / 0.042
12 Jack MILLER Ducati 1'52.068 3.128 / 0.409
13 Sylvain GUINTOLI Suzuki 1'52.203 3.263 / 0.135
14 Miguel OLIVEIRA KTM 1'52.411 3.471 / 0.208
15 Hafizh SYAHRIN KTM 1'52.932 3.992 / 0.521
16 Mika KALLIO KTM 1'52.934 3.994 / 0.002
17 Joan MIR Suzuki 1'54.694 5.754 / 1.760
18 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'55.062 6.122 / 0.368
19 Karel ABRAHAM Ducati 1'55.102 6.162 / 0.040
20 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'55.651 6.711 / 0.549
21 Andrea IANNONE Aprilia 1'55.845 6.905 / 0.194
  Jorge LORENZO Honda 1'57.017 8.077 / 1.172
  Tito RABAT Ducati    

Risultati FP3 MotoGP Giappone - Motegi

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Danilo PETRUCCI Ducati 1'54.710  
2 Marc MARQUEZ Honda 1'54.884 0.174 / 0.174
3 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'55.175 0.465 / 0.291
4 Maverick VIÑALES Yamaha 1'55.458 0.748 / 0.283
5 Sylvain GUINTOLI Suzuki 1'55.590 0.880 / 0.132
6 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'55.722 1.012 / 0.132
7 Alex RINS Suzuki 1'55.796 1.086 / 0.074
8 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'55.811 1.101 / 0.015
9 Pol ESPARGARO KTM 1'55.824 1.114 / 0.013
10 Miguel OLIVEIRA KTM 1'55.860 1.150 / 0.036
11 Joan MIR Suzuki 1'55.972 1.262 / 0.112
12 Valentino ROSSI Yamaha 1'56.230 1.520 / 0.258
13 Mika KALLIO KTM 1'56.243 1.533 / 0.013
14 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'56.397 1.687 / 0.154
15 Takaaki NAKAGAMI Honda 1'56.537 1.827 / 0.140
16 Karel ABRAHAM Ducati 1'56.809 2.099 / 0.272
17 Cal CRUTCHLOW Honda 1'56.812 2.102 / 0.003
18 Jack MILLER Ducati 1'56.840 2.130 / 0.028
19 Francesco BAGNAIA Ducati 1'57.176 2.466 / 0.336
20 Andrea IANNONE Aprilia 1'57.226 2.516 / 0.050
21 Hafizh SYAHRIN KTM 1'57.555 2.845 / 0.329
22 Jorge LORENZO Honda 1'57.605 2.895 / 0.050
23 Tito RABAT Ducati 1'58.621 3.911 / 1.016

TAGS: rossi motogp dovizioso marquez vinales motogp 2019 Morbidelli Quartararo JapanMotoGP 2019 MotoGP Giappone 2019 MotoGP Motegi 2019 Qualifiche MotoGP Motegi Qualifiche MotoGP Giappone 2019