MotoGP, La Suzuki sostituisce Mir a Misano con un pilota di Endurance
MotoGP 2022

Suzuki, sarà un pilota di Endurance a sostituire Mir a Misano


Avatar di Simone Valtieri , il 26/08/22

1 mese fa - Joan Mir sarà sostituito dalla Suzuki nella gara di Misano da Watanabe

Joan Mir, infortunatosi alla caviglia nel corso del GP d'Austria, sarà sostituito dalla Suzuki nella gara di Misano da un pilota dell'Endurance Racing Team
Benvenuto nello Speciale MOTOGP SAN MARINO 2022, composto da 13 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP SAN MARINO 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

CAMBIO A SORPRESA Non sarà il test rider Sylvan Guintoli a sostituire Joan Mir nel corso del prossimo Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, previsto per il weekend del 2-4 settembre al ''Marco Simoncelli'' di  Misano Adriatico, bensì Kazuki Watanabe, pilota giapponese di 31 anni, membro del SERT (Suzuki Endurance Racing Team) della casa di Hamamatsu. Mir starà a riposo per 15 giorni cercando di recuperare per tornare in sella per il successivo Gran Premio di Aragona, e così la sua GSX-RR finirà tra le mani dell'esperto pilota nipponico, un rookie atipico della MotoGP. D'altra parte, però, va considerato che una scelta di questo tipo abbia senso, ossia premia un pilota della filiera Suzuki, piuttosto che impiegare un tester, considerando che a fine anno la casa di Hamamatsu saluterà tristemente la MotoGP. Watanabe, tra l'altro, non è totalmente digiuno di Motomondiale, avendo corso 4 gare in passato nella Moto2 (nell'anno 2010) e una gara da wild card in 250 l'anno precedente).

LE PAROLE DI KAZUKI ''Innanzi tutto vorrei augurare a Joan una pronta guarigione dall'infortunio'', ha spiegato Watanabe, ''è un grande pilota e spero che torni presto in pista. Sono stato davvero contento di ricevere la chiamata per sostituirlo a Misano, sarà fantastico provare la MotoGP su quella pista, farò del mio meglio per fare bene e restituire qualcosa alla squadra che mi ha dato questa possibilità''.

VEDI ANCHE



SCELTA D'ESPERIENZA A spiegare la scelta è stato il manager Livio Suppo: ''Siamo molto dispiaciuti che Joan non possa correre a Misano e gli auguriamo una pronta guarigione. Nel frattempo siamo lieti di accogliere nel nostro team Kazuki Watanabe. Ha molta esperienza con la Suzuki e sta disputando una buona stagione nella serie All Japan, senza contare che è arrivato terzo alla 8 ore di Suzuka solo poche settimane fa. La GSX-RR sarà una sfida molto diversa, ma faremo del nostro meglio per Watanabe al fine di ottenere il massimo da questa esperienza''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 26/08/2022
Tags
Gallery
MotoGP San Marino 2022
Logo MotorBox