Autore:
La Redazione

CLASSIFICA SERRATA Se il mondiale di Formula 1 sta vivendo una stagione dominante da parte di un team, l'inizio di quello MotoGP è invece tra i più avvincenti degli ultimi anni, con quattro piloti in lotta serrata per la vetta della classifica e tanti outsider che possono ambire al successo in molte gare. Per il Gran Premio di Francia, per esempio, non esiste un vero favorito. Marc Marquez è di certo il preferito dai Bookmakers, ma questa è una pista Yamaha, e tutti e quattro i piloti della casa di Iwata (Rossi, Vinales, Morbidelli e il sorprendente Quartararo visto in Spagna, che correrà in casa) possono tentare la stoccata. Non dimentichiamoci poi delle Ducati GP19 di Dovizioso, Petrucci e Miller, e del super Alex Rins con la Suzuki. Infine Cal Crutchlow e soprattutto Jorge Lorenzo, che dopo il flop nel Gran Premio di Spagna aspira a rinascere su una pista che lo ha già visto svettare cinque volte in MotoGP.

IL CIRCUITO Il tracciato sulla quale si correrà la gara domenica è storicamente la versione più piccola della pista leggendaria della 24 ore di Le Mans, quello denominato Bugatti. Si trova 5 km a sud della cittadina nella Loira e a circa 200 km dalla capitale Parigi. La pista è tappa abituale per il Gran Premio di Francia dal 2000, e aveva in precedenza ospitato altre 11 gare del motomondiale tra il 1969 e il 1995, quando uscì dal calendario dopo un gravissimo incidente occorso allo spagnolo Alberto Puig per condurre lavori di messa in sicurezza del tracciato. Sui 4,2 km di lunghezza dunque, i piloti si troveranno ad affrontare 5 curve a sinistra e 9 a destra (si gira in senso orario) e un rettilineo più lungo di 674 metri tra la 8 e la 9, se non si considera il tratto in pieno tra la 14 e la 3.

I NUMERI Il record della pista di Le Mans appartiene a Johann Zarco, che lo scorso anno con la Yamaha del team Tech 3 è scattato dalla pole in casa sua con il tempo di 1'31"185, mentre in gara Maverick Vinales vinse nel 2017 siglando anche l'32"309 che è ancora record del tracciato ufficiale. La velocità di punta su questa pista è stata invece raggiunta dall'allora ducatista Andrea Iannone che ha toccato i 316,6 kmh. Per ciò che riguarda le passate edizioni, sono 5 i successi di Jorge Lorenzo (più uno in 250 nel 2007), 3 quelli di Valentino Rossi (a cui va aggiunta la vittoria in 125 nel lontanissimo 1997) e 2 quelli di Marc Marquez (Anch'esso vincitore nelle Moto2, nel 2011). Dei piloti attualmente iscritti al mondiale MotoGP, anche Maverick Vinales ha vinto una volta in MotoGP, ma anche una in 125 (2011) e una in Moto3 (2013). Ci sono poi quelli che hanno sentito il proprio inno sul podio nelle classi minori: in Moto 2 Alex Rins (2016), Franco Morbidelli (2017) e Francesco Bagnaia (2018) e in Moto 3 Pol Espargaro (2010), Jack Miller (2014), e Joan Mir (2017).

IL METEO Incombe la minaccia di pioggia sul Gran Premio di Francia 2019, attesa soprattutto nelle giornate di venerdì e sabato, mentre domenica il cielo dovrebbe schiarirsi e permettere ai piloti di combattere sull'asfalto asciutto. Di seguito nel dettaglio i dati di weather.com:

Venerdì 17 maggio: temperature 9°-19°, precipitazioni 40%, umidità 57%, vento 14kmh
Sabato 18 maggio: temperature 8°-18°, precipitazioni 60%, umidità 66%, vento 11kmh
Domenica 19 maggio: temperature 8°-18°, precipitazioni 20%, umidità 61%, vento 10kmh

ORARI TV Come sempre Sky Sport MotoGP HD trasmetterà in diretta tutte le sessioni di tutte e tre le classi del Motomondiale, con Moto2 e Moto3 impegnate anch'esse sulla pista francese, mentre su TV8 andranno in differita. A questo link tutti gli orari del weekend nel dettaglio.

CLASSIFICHE IRIDATE Ecco la classifica piloti e costruttori del campionato mondiale MotoGP 2019.

ORARI E RISULTATI MOTOGP

RISULTATI GARA
Domenica 19 maggio 2019, ore 14.00

Pos Pilota Moto Distacco
1 Marc MARQUEZ Honda 41'53.647
2 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1.984
3 Danilo PETRUCCI Ducati 2.142
4 Jack MILLER Ducati 2.940
5 Valentino ROSSI Yamaha 3.053
6 Pol ESPARGARO KTM 5.935
7 Franco MORBIDELLI Yamaha 7.187
8 Fabio QUARTARARO Yamaha 8.439
9 Cal CRUTCHLOW Honda 9.853
10 Alex RINS Suzuki 13.709
11 Jorge LORENZO Honda 15.003
12 Aleix ESPARGARO Aprilia 29.512
13 Johann ZARCO KTM 33.061
14 Hafizh SYAHRIN KTM 35.481
15 Miguel OLIVEIRA KTM 36.044
16 Joan MIR Suzuki 1 Giro
Non classificato
  Takaaki NAKAGAMI Honda 9 Giri
  Andrea IANNONE Aprilia 19 Giri
  Maverick VIÑALES Yamaha 21 Giri
  Francesco BAGNAIA Ducati 21 Giri
  Tito RABAT Ducati 25 Giri
Escluso
  Karel ABRAHAM Ducati 0 Giro

RISULTATI QUALIFICHE - Q2
Sabato 18 maggio 2019, ore 14.35

Pos Pilota Moto Tempo Distacco
1 Marc MARQUEZ Honda 1'40.952  
2 Danilo PETRUCCI Ducati 1'41.312 0.360 / 0.360
3 Jack MILLER Ducati 1'41.366 0.414 / 0.054
4 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'41.552 0.600 / 0.186
5 Valentino ROSSI Yamaha 1'41.655 0.703 / 0.103
6 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'41.681 0.729 / 0.026
7 Takaaki NAKAGAMI Honda 1'42.059 1.107 / 0.378
8 Jorge LORENZO Honda 1'42.067 1.115 / 0.008
9 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'42.450 1.498 / 0.383
10 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'42.509 1.557 / 0.059
11 Maverick VIÑALES Yamaha 1'42.555 1.603 / 0.046
  Pol ESPARGARO KTM    

RISULTATI QUALIFICHE - Q1
Sabato 18 maggio 2019, ore 14.10

Pos Pilota Moto Tempo Distacco
1 Valentino ROSSI Yamaha 1'37.667  
2 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'39.262 1.595 / 1.595
3 Francesco BAGNAIA Ducati 1'39.982 2.315 / 0.720
4 Johann ZARCO KTM 1'40.029 2.362 / 0.047
5 Cal CRUTCHLOW Honda 1'40.114 2.447 / 0.085
6 Miguel OLIVEIRA KTM 1'40.385 2.718 / 0.271
7 Karel ABRAHAM Ducati 1'40.482 2.815 / 0.097
8 Joan MIR Suzuki 1'40.606 2.939 / 0.124
9 Alex RINS Suzuki 1'40.706 3.039 / 0.100
10 Tito RABAT Ducati 1'41.351 3.684 / 0.645
11 Hafizh SYAHRIN KTM 1'41.717 4.050 / 0.366
12 Andrea IANNONE Aprilia 1'41.786 4.119 / 0.069

RISULTATI FP4
Sabato 18 maggio 2019, ore 13.30

Pos Pilota Moto Tempi Distacco
1 Marc MARQUEZ Honda 1'39.777  
2 Danilo PETRUCCI Ducati 1'40.082 0.305 / 0.305
3 Maverick VIÑALES Yamaha 1'40.087 0.310 / 0.005
4 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'40.295 0.518 / 0.208
5 Alex RINS Suzuki 1'40.409 0.632 / 0.114
6 Cal CRUTCHLOW Honda 1'40.656 0.879 / 0.247
7 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'40.677 0.900 / 0.021
8 Pol ESPARGARO KTM 1'40.999 1.222 / 0.322
9 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'41.145 1.368 / 0.146
10 Valentino ROSSI Yamaha 1'41.230 1.453 / 0.085
11 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'41.444 1.667 / 0.214
12 Miguel OLIVEIRA KTM 1'41.588 1.811 / 0.144
13 Jorge LORENZO Honda 1'41.632 1.855 / 0.044
14 Takaaki NAKAGAMI Honda 1'41.965 2.188 / 0.333
15 Tito RABAT Ducati 1'42.103 2.326 / 0.138
16 Johann ZARCO KTM 1'42.194 2.417 / 0.091
17 Joan MIR Suzuki 1'42.250 2.473 / 0.056
18 Hafizh SYAHRIN KTM 1'42.319 2.542 / 0.069
19 Francesco BAGNAIA Ducati 1'42.877 3.100 / 0.558
20 Andrea IANNONE Aprilia 1'43.665 3.888 / 0.788
  Karel ABRAHAM Ducati    
  Jack MILLER Ducati    

RISULTATI FP3
Sabato 18 maggio 2019, ore 9.55

Pos Pilota Moto Tempo Distacco
1 Maverick VIÑALES Yamaha 1'42.498  
2 Marc MARQUEZ Honda 1'42.678 0.180 / 0.180
3 Jack MILLER Ducati 1'42.951 0.453 / 0.273
4 Alex RINS Suzuki 1'43.438 0.940 / 0.487
5 Johann ZARCO KTM 1'43.452 0.954 / 0.014
6 Danilo PETRUCCI Ducati 1'43.487 0.989 / 0.035
7 Jorge LORENZO Honda 1'43.668 1.170 / 0.181
8 Pol ESPARGARO KTM 1'43.715 1.217 / 0.047
9 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'43.766 1.268 / 0.051
10 Valentino ROSSI Yamaha 1'43.857 1.359 / 0.091
11 Joan MIR Suzuki 1'43.942 1.444 / 0.085
12 Miguel OLIVEIRA KTM 1'44.017 1.519 / 0.075
13 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'44.197 1.699 / 0.180
14 Karel ABRAHAM Ducati 1'44.277 1.779 / 0.080
15 Cal CRUTCHLOW Honda 1'44.402 1.904 / 0.125
16 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'44.403 1.905 / 0.001
17 Francesco BAGNAIA Ducati 1'44.989 2.491 / 0.586
18 Takaaki NAKAGAMI Honda 1'45.191 2.693 / 0.202
19 Tito RABAT Ducati 1'45.559 3.061 / 0.368
20 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'45.638 3.140 / 0.079
21 Hafizh SYAHRIN KTM 1'46.046 3.548 / 0.408
22 Andrea IANNONE Aprilia 1'47.711 5.213 / 1.665

RISULTATI FP2
Venerdì 17 maggio 2019, ore 14.10

Pos Pilota Moto Tempo Distacco
1 Maverick VIÑALES Yamaha 1'31.428  
2 Marc MARQUEZ Honda 1'31.618 0.190 / 0.190
3 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'31.713 0.285 / 0.095
4 Jorge LORENZO Honda 1'31.716 0.288 / 0.003
5 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'31.736 0.308 / 0.020
6 Danilo PETRUCCI Ducati 1'31.899 0.471 / 0.163
7 Pol ESPARGARO KTM 1'31.923 0.495 / 0.024
8 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'32.132 0.704 / 0.209
9 Takaaki NAKAGAMI Honda 1'32.203 0.775 / 0.071
10 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'32.239 0.811 / 0.036
11 Cal CRUTCHLOW Honda 1'32.270 0.842 / 0.031
12 Francesco BAGNAIA Ducati 1'32.285 0.857 / 0.015
13 Valentino ROSSI Yamaha 1'32.320 0.892 / 0.035
14 Joan MIR Suzuki 1'32.322 0.894 / 0.002
15 Alex RINS Suzuki 1'32.385 0.957 / 0.063
16 Jack MILLER Ducati 1'32.573 1.145 / 0.188
17 Johann ZARCO KTM 1'32.574 1.146 / 0.001
18 Karel ABRAHAM Ducati 1'32.999 1.571 / 0.425
19 Andrea IANNONE Aprilia 1'33.141 1.713 / 0.142
20 Miguel OLIVEIRA KTM 1'33.401 1.973 / 0.260
21 Tito RABAT Ducati 1'33.431 2.003 / 0.030
22 Hafizh SYAHRIN KTM 1'33.903 2.475 / 0.472

RISULTATI FP1
Venerdì 17 maggio 2019, ore 9.55

Pos Pilota Moto Tempo Distacco
1 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'31.986  
2 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'32.113 0.127 / 0.127
3 Danilo PETRUCCI Ducati 1'32.193 0.207 / 0.080
4 Maverick VIÑALES Yamaha 1'32.203 0.217 / 0.010
5 Marc MARQUEZ Honda 1'32.233 0.247 / 0.030
6 Pol ESPARGARO KTM 1'32.237 0.251 / 0.004
7 Jack MILLER Ducati 1'32.238 0.252 / 0.001
8 Joan MIR Suzuki 1'32.626 0.640 / 0.388
9 Johann ZARCO KTM 1'32.724 0.738 / 0.098
10 Valentino ROSSI Yamaha 1'32.760 0.774 / 0.036
11 Cal CRUTCHLOW Honda 1'32.831 0.845 / 0.071
12 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'32.887 0.901 / 0.056
13 Francesco BAGNAIA Ducati 1'32.982 0.996 / 0.095
14 Jorge LORENZO Honda 1'33.091 1.105 / 0.109
15 Takaaki NAKAGAMI Honda 1'33.123 1.137 / 0.032
16 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'33.259 1.273 / 0.136
17 Alex RINS Suzuki 1'33.357 1.371 / 0.098
18 Tito RABAT Ducati 1'34.113 2.127 / 0.756
19 Andrea IANNONE Aprilia 1'34.135 2.149 / 0.022
20 Miguel OLIVEIRA KTM 1'34.229 2.243 / 0.094
21 Karel ABRAHAM Ducati 1'34.481 2.495 / 0.252
22 Hafizh SYAHRIN KTM 1'35.479 3.493 / 0.998

TAGS: rossi motogp le mans dovizioso sky marquez motogp 2019 Rins Morbidelli TV8 LeMansGP 2019 MotoGP Francia 2019 Bugatti Le Mans MotoGP Le Mans 2019