Logo MotorBox
MotoGP 2023

MotoGP Francia 2023, Bagnaia beffa Marquez e si prende la pole di Le Mans


Avatar di Simone Valtieri , il 13/05/23

1 anno fa - Bagnaia recupera centesimo dopo centesimo e brucia Marquez al photofinish

MotoGP Francia 2023, la cronaca e i risultati delle qualifiche a Le Mans
Pecco Bagnaia, nonostante un primo settore perfettibile, recupera centesimo dopo centesimo e brucia Marquez al photofinish! 3° Marini, Aprilia sfortunata
Benvenuto nello Speciale MOTOGP FRANCIA 2023, composto da 18 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP FRANCIA 2023 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Il meteo regge anche al sabato, per cui sia le FP3 sia le qualifiche del Gran Premio di Francia possono svolgersi su pista asciutta, sebbene con temperature autunnali. A prendersi la pole position sul circuito Bugatti di Le Mans è il campione del mondo Francesco Bagnaia! Il pilota della Ducati ha migliorato giro dopo giro a partire dalle FP3 e all'ultimissimo tentativo della Q2 riesce a beffare un sorprendente Marc Marquez, che sembrava essersi assicurato la pole con un tempo eccellente fatto in scia a Jorge Martin pochi istanti prima. Il ducatista si prende così la seconda pole stagionale, davanti al rientrante Marquez e a un sempre consistente Luca Marini con la Ducati del team Mooney VR46, ieri rimasto fuori dalla Q2 per appena 3 millesimi.

APRILA, CHE SFORTUNA! In seconda fila scatteranno il sempre consistente Jack Miller (KTM), l'ottimo Jorge Martin (Ducati) e soprattutto lo sfortunato Maverick Vinales, che era primo con margine dopo il primo run, ma che ha accusato problemi tecnici alla sua Aprilia e non è riuscito a tornare in pista in tempo utile per provarci di nuovo. Tra l'altro Mav ha incontrato una bandiera gialla causata dalla rovinosa scivolata in curva 1 del suo compagno Aleix Espargaro, autore anch'esso di un buon tempo nel corso del primo run, ma poi finito nelle retrovie al termine dei 12 minuti di qualifica. In una terza fila tutta Ducati scatteranno Marco Bezzecchi, secondo nel mondiale, Alex Marquez e il padrone di casa Johann Zarco. Quarta fila per un Brad Binder (KTM) un po' sornione, per il già citato Espargaro e per il bravo Augusto Fernandez (GasGas).

FABIO DELUSO! La delusione più grande per i tifosi di casa era arrivata dalla Q1, con Fabio Quartararo, che con la sua Yamaha è rimasto fuori dalla qualificazione per un pugno di millesimi, beffato sia da Marini che da Augusto Fernandez, la sorpresa più grande della mattinata. Il pilota di casa aprirà dunque la quinta fila sia questo pomeriggio nella sprint, sia domani nella gara lunga. Gli faranno compagnia il giapponese Takaaki Nakagami (Honda) e il ''romanaccio'' Fabio Di Giannantonio (Ducati), che sta dando segnali di miglioramento. In sesta fila scatteranno tre delusi di giornata, piloti dai quali ci si aspetta sempre di più: Joan Mir (Honda), Franco Morbidelli (Yamaha) e Alex Rins (Honda). Ultima fila per i tre ''replacement driver'' del turno: Danilo Petrucci, che ha trovato un po' più confidenza con la Ducati e non è lontano da chi lo precede, Lorenzo Savadori (Aprilia) e Jonas Folger (GasGas).

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio di Francia 2023


Pubblicato da Simone Valtieri, 13/05/2023
Tags
MotoGP Francia 2023