Pubblicato il 09/07/20

SALE ANCHE L'USATO Che il mercato delle due ruote sia ripartito alla grande lo confermano i dati di mercato dell'ultimo mese. Nel solo mese di giugno, i dati del nuovo sono pari al +37%, con un totale di 39.000 moto nuove immatricolate. Dello stesso trend anche il mercato dell'usato, che sigla un +37,6% di volture a giugno 2020: al netto delle minivolture, i passaggi di proprietà registrati sono oltre 80.000. Un dato così alto non si era mai registrato negli ultimi due anni, e questo mostra quanto abbiano influito la voglia di ritornare in sella, e la stagionalità del settore motociclistico, unito al fatto che un'importante fetta di motociclisti preferisce acquistare una moto usata piuttosto che nuova.

CRESCONO LE MOTO IN STRADA Il dato, sebbene positivo, fa comunque sommato ai primi cinque mesi del 2020: il primo semestre chiude con un -20% a causa dell'emergenza Covid-19. Analizzando gli altri dati rilevati dall'ACI, segnaliamo anche un aumento delle radiazioni a 9.771 (+9,1%) e un rapporto prima iscrizione/radiazione pari a 3,98. Quest'ultimo dato rappresenta quanti nuovi veicoli vengono introdotti nel parco circolante a fronte di una radiazione. Se questo rapporto è superiore a 1, significa che il parco circolante sta crescendo. 

LE NOSTRE GUIDE ALL'ACQUISTO Se siete interessati all'acquisto di una moto o uno scooter usato, ecco la raccolta delle nostre guide all'acquisto:


TAGS: mercato dati 2020 moto usate