Pubblicato il 03/04/20

CADUTA LIBERA Cala il traffico delle due ruote sulle strade, ma anche quello delle moto che escono dai concessionari. Il mese di marzo, con il paese fermo per il lockdown imposto dal governo per limitare la diffusione del contagio da coronavirus, segna un -66% nelle vendite. Lo dichiara ANCMA nel consueto report mensile, che vedeva invece a febbraio un aumento del 14,4%, prima della serrata dei negozi.

I NUMERI A marzo sono stati immatricolati 8.512 veicoli immatricolati (tra scooter e moto), con una riduzione del 66% rispetto allo stesso mese del 2019. Il trend annuale vede al momento un calo complessivo del 24,7%. Poco significative le differenze tra scooter e moto: i primi registrano un calo del 62,7% e 4.701 veicoli venduti, le seconde una riduzione del 69,5% con 3.807 veicoli immatricolati. Tendenza simile per i ciclomotori, che registrano un calo del 62,4%, con 532 mezzi venduti.

TOP TEN 

CICLOMOTORI

  • Piaggio Liberty 50 4t 3v
  • Aprilia Scarabeo 50 2t
  • Vmoto Cux
  • Askoll Es1
  • Beta Rr 50 Motard
  • Ksr Moto Tr 50 Sm - X E2
  • Piaggio Vespa Primavera 50 4t
  • Kymco Agility 50 R16
  • Piaggio Typhoon
  • Beta Rr 50 Enduro

MOTOCICLI

  • Honda Italia SH 150
  • Honda Italia SH 125
  • Piaggio Beverly 300 Abs
  • Yamaha Tmax
  • Honda Italia SH 300
  • Yamaha Xmax 300
  • Kymco Agility 125 R16
  • Piaggio Liberty 125 Abs
  • Yamaha Tracer 900
  • Bmw R 1250 Gs

I dati di vendita delle due ruote a marzo 2020

ANDAMENTO DEL MERCATO

Variazioni di mercato per cilindrata

Fasce di cilindrata Gen-Mar 2019 Gen-Mar 2020 Var %
fino a 125 cc. 12.083 9.785 -19,02
da 126 a 200 cc. 4.717 4.269 -9,50
da 201 a 250 cc. 625 575 -8,00
da 251 a 500 cc. 16.023 10.666 -33,43
da 501 a 600 cc. 1.015 1.573 54,98
da 601 a 750 cc. 5.261 4.241 -19,39
da 751 a 1000 cc. 7.575 4.796 -36,69
oltre 1000 cc. 7.601 5.419 -28,71
Totale 54.900 41.324 -24,73

Variazioni di mercato per segmento

Segmento Gen-Mar 2019 Gen-Mar 2020 Var %
Custom 1.411 861 -38,98
Enduro 10.085 7.583 -24,81
Naked 9.298 6.624 -28,76
Sportive 1.330 1.168 -12,18
Supermotard 733 488 -33,42
Trial 359 279 -22,28
Turismo 3.721 2.499 -32,84
Altre 39 27 -30,77
Totale 26.976 19.529 -27,61

LE DICHIARAZIONICommentare i dati di immatricolazione  di questo mese, come siamo soliti, sembra un paradosso in questo momento, ma è necessario farlo perché eravamo in una fase di mercato in crescita e  non c’erano segnali negativi all’orizzonte”, ha commentato Paolo Magri Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo, Motociclo e Accessori). “Tutta la filiera del mondo delle due ruote a motore, a pedale, elettrico, i quadricicli, gli accessori e i caschi sta soffrendo”, prosegue Magri. “I paragoni con i mesi e i periodi dello scorso anno non sono realistici, ma semplicemente inquadrano un momento storico mondiale unico e senza precedenti. Siamo in continuo contatto con le istituzioni per programmare l’attuale ma anche pensare al futuro che dovrà essere di ripartenza con fiducia e forza mai vista prima. Vogliamo e dobbiamo essere positivi e guardare al futuro con ottimismo”.
 


TAGS: marzo ancma mercato moto Coronavirus